L'Anfor di Cosenza alle giornate del Fai in Sila

L'Anfor in Sila per le giornate FAI L'Anfor in Sila per le giornate FAI

CAMIGLIATELLO - In Sila con il FAI (Fondo Ambiente Italiano ) per la giornata dell'Ambiente ai Giganti di Fallistro c'è stata anche l'A.N.For. di Cosenza, Associazione nazionale forestali egregiamente guidata da Pasqualino Magno, originario di Fagnano Castello. 

I giganti di Fallistro sono gli alberi monumentali più antichi della Calabria Alberi monumentali di 400 anni d’età, con tronchi fino a 2 metri di diametro, si ergono quasi a proteggere queste terre, tra le più selvagge d’Italia. Dall’alto della Sila, svettano da secoli come guardiani delle terre calabre, remote ed antiche. Sono i giganti di Fallistro, conosciuti anche come i “giganti della Sila”: almeno 50 esemplari di pino nero calabro (Pinus nigra calabrica), veri e propri alberi monumentali testimoni di tempi andati, di imperi, di guerre e conquiste. Dal 1975 il FAI si impegna ogni giorno per proteggere la bellezza del nostro Paese e per raccontarla agli Italiani di oggi e a quelli di domani. Tornando all'Anfor, si ricorda che da domani nella montagna fagnanese tornerà un po' di normalità di tempo e di vita. Sarà fatto nel bellissimo contesto naturale del parco botanico di Cirifusolo insieme alla Fa.Di.A. (Famiglie Disabili Associate) con un progetto per i diversamente abili che sposeranno un progetto ambientale. 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners