fbpx

Stagione estiva, la Polizia stradale intensifica i controlli

Stagione estiva, la Polizia stradale intensifica i controlli

COSENZA - Con il prosieguo della stagione estiva e l’aumento del traffico veicolare nelle giornate di bollino rosso, sono stati intensificati come ogni anno i servizi di controllo della circolazione stradale ad opera del personale della Polizia di Stato, in forza alla Sezione Polizia Stradale di Cosenza e reparti dipendenti, sia sul tratto autostradale della A2 del Mediterraneo tra gli svincoli di Campotenese e Rogliano ove operano le due Sottosezioni di Frascineto e Cosenza Nord, che sulle principali arterie di viabilità ordinaria, con particolare riferimento alle litoranee SS 18 (Distaccamenti di Scalea e Paola) e SS 106 (Distaccamenti di Trebisacce e Rossano).


L’attività ha riguardato principalmente la verifica del rispetto dei limiti di velocità e l’abuso di alcol e droghe alla guida, anche nell’ambito dei dispositivi anti-movida disposti dal Questore della Provincia di Cosenza.
Solo nelle ultime settimane, sono stati redatti tramite apparecchiatura telelaser a contestazione immediata ed autovelox da remoto, sia in A2 che sulle strade statali, oltre 30 verbali per violazioni ai limiti di velocità con multe salate, fino a 500 euro, ed immediato ritiro della patente di guida. Il contrasto alla guida in stato di ebbrezza con servizi mirati nei fine settimana, ha registrato il controllo di 110 utenti, soprattutto lungo le arterie litoranee SS 18 e SS 106 particolarmente frequentate dai giovani nel periodo estivo. Sono risultati positivi all’alcol test 10 conducenti; per 3 di loro è stata ritirata la patente e inoltrata denuncia all’autorità giudiziaria poiché il limite è risultato rientrare nella normativa penale; per gli altri, con limite al di sotto della soglia penale, si è proceduto al ritiro del titolo abilitativo, redazione di un verbale di 515 euro e decurtazione di 10 punti sulla patente.
Nei servizi ad alto impatto di controllo delle violazioni al Codice della strada, con specifico riferimento al trasporto pesante di merci e passeggeri, sostanze alimentari, copertura assicurativa e corretto uso dei sistemi di ritenuta, a fronte di 314 conducenti controllati, le violazioni redatte sono state 45.
Complessivamente le persone controllate nei giorni festivi di intenso traffico sono stati 795, i veicoli 745 e le infrazioni al codice della strada 352. I soccorsi ad automobilisti in difficoltà con i loro veicoli sono stati 37, 11 gli incidenti stradali complessivamente rilevati.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners