fbpx

S.Sofia d'Epiro, spento nella notte l'enorme incendio. Interrotta anche l'energia elettrica

S.Sofia d'Epiro, spento nella notte l'enorme incendio. Interrotta anche l'energia elettrica

SANTA SOFIA D’EPIRO – Un enorme incendio è divampato nel pomeriggio di ieri nella campagna di Santa Sofia d’Epiro. La Protezione Civile, il personale di Calabria Verde e gli operatori comunali hanno lavorato senza sosta fino al termine delle operazioni di spegnimento (circa le due di notte). Le zone interessate sono state quelle di Gaudio, Vote e Sbriglie, con circa sette ettari di pineta andati in fiamme.

Arrecati danni anche ad uliveti, ad un’abitazione e alla rete elettrica, lasciando diverse utenze senza energia rendendo necessaria l’installazione di un gruppo elettrogeno da parte dell’Enel in attesa dei lavori di riprestino. Ad annunciare il termine dei lavori il sindaco di Santa Sofia d’Epiro, Daniele Sisca, che ha ringraziato i suoi concittadini per la collaborazione. “Grande la solidarietà dei cittadini – afferma il primo cittadino - che con ogni mezzo hanno collaborato nelle operazioni di spegnimento. Un grazie particolare a Gianfranco Sulfaro per la disponibilità che dimostra nel fronteggiare queste emergenze”. Sisca, amareggiato, disapprova questo deplorevole atto. “Condannando fermamente chi ha il coraggio di compiere simili gesti – conclude il sindaco sofiota - auguro non si verifichino altre situazioni del genere”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners