fbpx
Roberto Galasso

Roberto Galasso

URL del sito web:

A Bisignano il ricordo delle vittime della strada in occasione della giornata mondiale

BISIGNANO - Celebrata anche a Bisignano la “Giornata Mondiale per le Vittime della Strada”.  Il tema scelto per quest’anno dall’associazione italiana familiari e vittime della strada è stato “Ricordare per cambiare”. L’appuntamento, infatti, vuole essere un momento di ricordo e riflessione che viene dedicato ogni anno, la terza domenica di novembre, alle vittime di incidenti stradali ed ai loro familiari.

Torano. Arriva il camper della Polizia "Questo non è amore"

TORANO CASTELLO - Farà tappa domani (sabato) a Torano Castello il camper della Polizia di Stato “Questo non è amore”. Il tour itinerante per la campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere, infatti a distanza di qualche anno torna nella cittadina cratense dopo la tappa di Sartano, promossa in occasione dell’annuale festa in onore di San Francesco di Paola.

Borghi d’Arberia, la guida turistica delle comunità italo-albanesi del cosentino

S.BENEDETTO ULLANO - Un bellissimo viaggio, un affascinante percorso all’interno della cultura e della bellezza degli italo-albanesi delle ventuno comunità della provincia di Cosenza. Tutto ciò è racchiuso nella guida turistica “Borghi d’Arberia”, edita dal presidente dell’associazione Ligea Eventi, Ferdinando Barbuto. La pubblicazione, la cui direzione artistica è stata curata da Graziella Di Ciancio, ha l’obiettivo di mostrare all’esterno la capacità di promuovere i luoghi e la cultura degli arbëreshë e la loro capacità di fare rete.

Luzzi, consolidato l'antico pozzetto dello storico acquedotto della Sambucina

LUZZI - Torna al suo originario splendore l’antico pozzetto collegato al secolare acquedotto della Sambucina realizzato dai monaci cistercensi. Il manufatto, le cui condizioni di degrado erano state segnalate agli enti competenti già sin dai primi anni settanta dal giornalista luzzese Michele Gioia, è stato finalmente consolidato e restaurato. 

Sempre più pericolosa la SP241 tra Mongrassano Scalo e Torano Scalo

TORANO CASTELLO - Si rivela sempre più pericolosa la strada provinciale 241, nel tratto compreso tra Mongrassano scalo, Torano scalo e l’innesto con la SP 110, quest’ultima meglio conosciuta come la strada “della bonifica”.  La pericolosità di questo tratto viario dell’ex statale 19 è ormai nota da tempo, essendo di frequente teatro di incidenti stradali anche mortali.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners