fbpx

Statale 534, rientra lo stato di agitazione

CASTROVILLARI - Dopo una protesta durata circa 10 ore, alla fine i lavoratori dei cantieri della Ss534 Firmo-Sibari hanno avuto la meglio. Infatti, il ritardo sui pagamenti delle mensilità di ottobre e novembre è stato ovviato grazie al bonifico che ieri sera Anas Spa ha confermato sullo Stato di Avanzamento dei lavori (Sal).

Salta accordo Femotet, oggi probabile protesta a Castrovillari

CASTROVILLARI - Si irrigidisce la posizione dei lavoratori della Femotet di Castrovillari che, ieri mattina, si sono autoconvocati in assemblea per denunciare le attuali difficoltà che gli stessi vivono sul luogo di lavoro e le inadempienze che la stessa ditta ha messo in campo nei confronti dei propri dipendenti. Sta di fatto che, dopo una giornata di trattative e accordi raggiunti, in serata si è appreso che la ditta ha preferito fare un passo indietro lasciando tutto allo stato iniziale.

Mormanno, mobilitazione operai Consorzio. Si attivano i sindacati

MORMANNO - Anche le organizzazioni sindacali di categoria Flai, Cgil, Fai, Cisl, Uila, Uil, provinciali e territoriali, intervengono in merito alla vicenda dei dipendenti del Consorzio di Bonifica, e lo fanno sollecitando, a gran voce, un incontro attraverso una missiva indirizzata al Governatore Oliverio, al Prefetto di Cosenza e ai presidenti di Confagricoltura, Coldiretti e Cia. «Al fine di ricercare le più immediate soluzioni -scrivono-, atte a garantire gli emolumenti alle famiglie dei lavoratori nel più breve tempo possibile».
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners