La soddisfazione di Ameruso per la vittoria del campionato

TARSIA – L'amministrazione comunale di Tarsia, guidata dal sindaco Roberto Ameruso, festeggia con gioia la promozione della squadra di calcio locale che ha vinto il campionato di Terza Categoria, Girone B, guadagnando la promozione in Seconda Categoria. Ed è il primo cittadino ad esprimere la grande soddisfazione per questo traguardo che, dice, “aspettavamo di diversi anni”.
«Si è ricostruito il calcio a Tarsia -commenta Ameruso- con un progetto giovane che, da qualche anno, coinvolge direttamente l'amministrazione comunale come componente indispensabile, con un delegato allo Ssport che segue da vicino tutto il percorso che è stato fatto. Per questo ringrazio Marco Cetraro che ha profuso un impegno costante a sussidio della squadra.

Terranova, gli alunni raccolgono fondi per fronteggiare l'emergenza

TERRANOVA DA SIBARI - Il locale Istituto comprensivo, frequentato da alunni di Terranova da Sibari, San Lorenzo del Vallo e Tarsia, ha fatto una piccola raccolta fondi per il periodo dell’emergenza Covid-19 e la somma raccolta è stata donata ai tre Enti per dare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà.

Fusione dei comuni, si ritenta l'esperimento

SPEZZANO ALBANESE - L’idea ultimamente lanciata, anche da questo giornale, sulla necessità, ormai, improcrastinabile di procedere all’unificazione politico-amministrativo dei quattro Comuni (Spezzano Albanese, Terranova da Sibari, San Lorenzo del Vallo e Tarsia) sembra sia stata raccolta con entusiasmo, durante la fase di lockdown, da diverse associazioni, forze produttive, sociali, nonché da molti cittadini del territorio che, attraverso i social (vedi gruppo su facebook “costituzione unico comune, Spezzano, Terranova, San Lorenzo e Tarsia”), hanno inteso avviare la costituzione di un “comitato pro fusione” non appena sarà possibile ritornare alla vita normale.

Tarsia, auto in fiamme sulla corsia sud dell'A2

TARSIA - Utilitaria in fiamme ieri sera intorno alle 22:30 nei pressi dello svincolo di Tarsia sud dell’A2. Illeso, per fortuna, il conducente dell’auto che è riuscito a scendere dal veicolo prima che lo stesso prendesse completamente fuoco.

Ordinanza Santelli: i sindaci del comprensorio si riuniscono per adottare misure comuni

SPEZZANO ALBANESE – È in corso una riunione dei sindaci del comprensorio presso la sala consiliare del comune di Spezzano Albanese. L'incontro si è reso necessario a seguito della ordinanza firmata dalla governatrice calabrese, Jole Santelli, firmata nella tarda serata di ieri e che prevede uno sblocco anticipato, rispetto al territorio nazionale, delle misure di contenimento dovute al covid-19.
Al summit stanno prendendo parte il sindaco spezzanese Ferdinando Nociti, quello terranovese Luigi Lirangi, con il suo vice Massimiliano Smiriglia, quello sanlorenzano Vincenzo Rimoli con il suo vice Nicola Piragine e quello di Tarsia Roberto Ameruso.

Guariti i positivi al covid19 di Terranova da Sibari

TERRANOVA DA SIBARI - I due casi che erano risultati positivi al coronavirus di Terranova da Sibari si sono ufficialmente negativizzati. Ad annunciarlo è il sindaco della cittadina, Luigi Lirangi, che si dice contento per la bella notizia giunta a margine dei due test che erano stati fatti. I due soggetti, lo ricordiamo, erano risultati positivi lo scorso metà marzo e immediatamente erano stati messi in quarantena. Oggi, fortunatamente i controlli sono risultati buoni e l'odissea dei malcapitati può dirsi chiusa. Resta da sapere, invece, il risultato del secondo tampone del soggetto che, qualche giorno fa, era prima risultato positivo e poi negativo.

Atto di Affidamento a Maria e visita del vescovo ai comuni della Diocesi

ROSSANO - Proseguendo nel cammino di fede, preghiera e vicinanza, alle comunità e a tutti i fedeli, in questo terribile momento di difficoltà che scuote nel profondo i cuori di ciascuno, l’Arcidiocesi di Rossano Cariati si appresta a vivere la Settimana Santa, con l’auspicio che la Pasqua possa essere per tutti momento di rinascita interiore ed anche del vivere sociale.

Terranova, Spezzano, Tarsia e San Lorenzo insieme ai carabinieri per il controllo della viabilità

TERRANOVA DA SIBARI - Intensificazione del numero di pattuglie; attivazione di check point con il supporto di agenzie private per il monitoraggio del territorio; previsione di accessi controllati.
Sono gli elementi in via di analisi ad un tavolo di lavoro tra Terranova da Sibari, Spezzano Albanese, San Lorenzo, Tarsia e i rispettivi comandi dei Carabinieri per predisporre “in caso di necessità” un piano integrato sulla viabilità che consenta di controllare il più possibile gli spostamenti tra i 4 paesi, sia in entrata che in uscita, non solo per il comprensorio ma per qualsiasi movimento da altri territori.

Morto l'informatore farmaceutico contagiato dal coronavirus

TARSIA - E' morto nel reparto di rianimazione dell'Annunziata di Rende il paziente risultato positivo al covid-19 qualche giorno fa. Si tratta dell'informatore scientifico di Rende e originario di Tarsia che era stato ricoverato in gravi condizioni a seguito del contagio da coronavirus. A nulla sono servite le terapie che tutti i medici hanno messo in atto per cercare di salvare l'uomo, le cui condizioni, lo ricordiamo, sono state stabili per diversi giorni. Molte sono state le complicazioni che si sono registrate durante la notte tanto da far precipitare le condizioni dell'uomo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners