fbpx

CALCIO ECCELLENZA - Luzzese in fermento per la nuova avventura sportiva

Germano, D'Andrea, Lirangi, D'Acri e Rendace Germano, D'Andrea, Lirangi, D'Acri e Rendace

LUZZI - Fermento in casa della Luzzese Calcio 1965 in vista della nuova avventura in Eccellenza. Si riparte con il solito entusiasmo, oggi ancor più rinnovato, all’insegna di non poche novità. Tra queste il varo del nuovo assetto societario capeggiato dal neo presidente Renato Vivarelli e l’ufficializzazione della scelta di Franco Germano alla guida tecnica della squadra. “Siamo un cantiere aperto. Ci stiamo adoperando insieme al nuovo mister Franco Germano e al direttore sportivo Alessandro De Rose - spiega il vicepresidente Francesco Rendace - per allestire una rosa più che competitiva. Il tecnico Franco Germano si è detto onorato di far parte della Luzzese, anche perché si avvera il suo sogno di poter allenare la squadra della società in cui ha giocato.

Personaggio carismatico sia come calciatore (ha militato in Eccellenza e Serie D) che come mister in tante società del panorama regionale, Germano si dice convinto di essere in grado di ricambiare la fiducia e l’opportunità offerte dalla Luzzese di poter rientrare nel calcio che conta”. Per quanto riguarda la rosa dei calciatori è stata annunciata la riconferma di Morrone e Carbonaro, mentre i nuovi acquisti sono l’estroso Roberto Gagliardi, i portieri Gardi e Crocco, il giovane talento luzzese Russo e Stillitano. La società biancoazzurra, intanto, ne sta visionando e contattando altri. Impegnati e determinati, quindi, per allestire un organico capace di regalare ancora tante e nuove emozioni ad una tifoseria che certamente rimarrà accanto e sosterrà la compagine luzzese in questa avvincente ma difficile avventura in Eccellenza.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners