fbpx

Il Parco Letterario di Tarsia candidato al Marchio del Patrimonio Europeo

Ferramonti di Tarsia Ferramonti di Tarsia

TARSIA - Il Parco Letterario “E. Bernhard di Tarsia” è candidato alla preselezione del Mibact per la candidatura al Marchio del Patrimonio Europeo. Un riconoscimento importante per la nostra terra!

Il Parco Letterario Ernst Bernhard – Campo di Internamento di Ferramonti di Tarsia (Cs) e l’Isola di Ventotene rientrano tra i sei siti italiani ammessi alla preselezione del Mibact per le candidature al Marchio del Patrimonio Europeo (European Heritage Label), il riconoscimento conferito ai siti che contribuiscono a “promuovere il senso di appartenenza all’Unione europea tramite la ricchezza della diversità e l’importanza del dialogo interculturale”. L’European Heritage Label non ha come oggetto la “bellezza” di una località ma ne esalta lo spirito comunitario, il messaggio e la carica emotiva. Le abitazioni di Schumann e di De Gasperi, il Campidoglio dei Trattati di Roma e il Villaggio di Schengen simbolo della libera circolazione delle persone, rappresentano pietre miliari nella costruzione di una identità Comune Europea. La casuale ma felice combinazione delle candidature di Ferramonti e Ventotene ha un valore da non sottovalutare nei giorni della brexit e di una emergenza sanitaria che limita alcune libertà fondamentali costruite e conquistate in quelli stessi luoghi, da chi vi fu costretto.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners