fbpx

Donna Nina compie 102 anni, auguri dall'intera comunità terranovese

Angelina Calvosa De Angelis Angelina Calvosa De Angelis

TERRANOVA DA SIBARI. Circondata dall'affetto di figli, nipoti, e tanti amici, la signora Angelina Calvosa, per i terranovesi Donna Nina, vedova del Dott. Carmine Maria De Angelis, ha festeggiato 102 anni nella sua abitazione in via Raoul Maria De Angelis, nel cuore del centro storico. Nata il 30 gennaio 1914 a Trebisacce, la centenaria ha avuto due figli, i Dottori Ernesto Maria e Vincenzo De Angelis che vive con la madre, assistendola quotidianamente insieme alla cognata Irene Pansa.

Nel 1939, anno del suo matrimonio con il Dott. Carmine, si trasferisce nella cittadina dei principi Spinelli dove tuttora vive. Donna Nina porta benissimo i suoi 102 anni: lucida, intelligente, ben informata sui temi d'attualità, non dimostra la veneranda età che ha. Sarà la fede religiosa, che l'ha sempre accompagnata e confortata, sarà la sua dedizione alla famiglia, fatto sta che oggi, 30 gennaio, Angelina ha spento (in senso figurato) 102 candeline senza alcuna fatica. La sua famiglia è stata felice di organizzare per lei questa festa speciale e ringraziando il Signore per questo grande dono si augura di poter passare insieme alla super nonna ancora tanti giorni piena di gioia come questo. Il Sindaco di Terranova da Sibari, Luigi Lirangi, ringrazia Donna Nina per la lunga ed esemplare testimonianza di vita che continua a trasmettere a chi la conosce e alla comunità Terranovese. Auguri nonna Angelina.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners