Scomparsa studentessa di Roggiano e ritrovata questa mattina a Belvedere In evidenza

Scomparsa studentessa di Roggiano e ritrovata questa mattina a Belvedere

ROGGIANO GRAVINA - Apprensione nella notte per una studentessa universitaria D.E.L. di anni 24 scomparsa nella giornata di ieri in Cosenza che, secondo la versione dei genitori - i quali avevano sporto denuncia presso la Questura di Cosenza - doveva laurearsi fra due giorni.
Attivate immediatamente le ricerche dalla Polizia di Stato si appurava, presso l’Università degli Studi della Calabria, l’infondatezza della notizia dell’imminente laurea.

Le ricerche, immediatamente attivate su disposizione del Questore di Cosenza Luigi Liguori, venivano espletate anche con la localizzazione del cellulare e sofisticati accertamenti informatici, che permettevano di accertare la presenza della giovane sulla costa tirrenica cosentina.
La studentessa, in evidente stato confusionale, veniva notata questa mattina da un passante sulla battigia del lungomare di Belvedere Marittimo (CS) il quale allertava la Polizia Municipale.
Il personale della Polizia di Stato intervenuto immediatamente sul posto, dopo aver notiziato i genitori del ritrovamento della propria figlia, accompagnava la stessa presso il locale Ospedale per le dovute cure.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners