Convalidati gli arresti dei quattro fermati a Fagnano. Una era ricercata dal 2011 In evidenza

Convalidati gli arresti dei quattro fermati a Fagnano. Una era ricercata dal 2011

FAGNANO - (Comunicato stampa) Sono stati convalidati gli arresti delle quattro persone fermate nella serata del 7 aprile scorso dai Carabinieri della Stazione di Fagnano Castello, nel cosentino, per furto aggravato in abitazione.
I quattro, un uomo e tre donne, erano stati individuati da una pattuglia impegnata in un servizio di controllo del territorio mentre, dopo aver circuito un’anziana donna con banali richieste e con la scusa di vendere dei grembiuli da cucina, stavano perpetrando un furto nella sua abitazione, appropriandosi di denaro e monili in oro per un valore complessivo di circa 1.000,00 euro, poi interamente recuperati dai Carabinieri e restituiti all’avente diritto.

Peraltro, al termine dei riscontri dattiloscopici, una delle tre donne, Stan Goga, è risultata ricercata dal 29 luglio 2011, con il nome Durdevic Daniela, in virtù di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Frosinone, Ufficio Esecuzioni Penali, in quanto condannata alla pena di un anno e quattro mesi circa di reclusione per furto aggravato e rapina aggravata.
La donna sconterà la pena nella casa circondariale di Castrovillari, dove, in attesa della prossima udienza, era stata già condotta insieme alle altre due complici al termine della convalida dell’arresto per il furto commesso a Fagnano Castello, mentre l’uomo era stato accompagnato presso la casa circondariale di Cosenza.
Non si esclude che la banda possa aver commesso analoghi furti nella zona ed a tal proposito sono ancora in corso le indagini da parte dei Carabinieri. a

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners