Maxi-operazione nell'Esaro di Polizia di Stato e D.D.A per il narcotraffico In evidenza

La Procura di Catanzaro La Procura di Catanzaro

CATANZARO - Maxi-operazione della Polizia di Stato, che sta dando seguendo un articolato provvedimento restrittivo emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catanzaro su richiesta della D.D.A., Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di ben 45 soggetti appartenenti ad una associazione, a quanto pare armata, finalizzata soprattutto al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente operante nei comuni della Valle dell’Esaro

e facente capo ad alcuni soggetti individuati come presunti spalleggiatori nel contesto della ‘ndrangheta cosentina, che farebbe da egemone sul territorio. I dettagli del blitz partito alle prime luci dell'alba da parte della Polizia di Stato in più centri del comprensorio, saranno comunicati nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamani alle ore 11, presso la Procura della Repubblica di Catanzaro, con il Procuratore Capo Nicola Gratteri, il Procuratore Aggiunto Vincenzo Capomolla e gli investigatori della Polizia di Stato.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners