fbpx

Il turismo ad Altomonte? Non ci resta che guardarlo col cannocchiale

Il turismo ad Altomonte? Col cannocchiale Il turismo ad Altomonte? Col cannocchiale

ALTOMONTE - “L’Amministrazione Coppola continua nel proprio letargo dopo il tanto agognato “Risveglio” promosso durante e dopo la campagna elettorale oltre un anno fa, che è rimasto soltanto sulla carta e sui profili social degli assessori comunali” – E’ quanto dichiara Tommaso Caporale, componente del movimento Altomonte Protagonista alla luce delle ultime promesse fatte dal sindaco sulla ripresa delle attività turistiche nel borgo medievale.

“Era il 18 giugno – continua Caporale – quando Coppola su tutte le tv locali, tramite interviste e comunicati stampa annunciava la riapertura dei musei dall’1 luglio e la possibilità di usufruire del suolo pubblico a costo zero per tutto il 2020 per le attività commerciali. Niente di tutto ciò si è avverato. Le solite promesse vane di Coppola. Le attività commerciali stanno ancora aspettando il via libera degli uffici per l’utilizzo del suolo pubblico richiesto ormai da due settimane e i turisti giunti nel centro storico non possono fare altro che girovagare e ammirare le bellezze storico-architettoniche dall’esterno perché le porte restano chiuse. E come se non bastasse nel perseverare sulla inefficienza di questa Amministrazione – continua Caporale – da oggi è stato anche installato un cannocchiale inutile con l’obiettivo di “regalare un momento emozionale ed esperienziale unico” – così si legge in un comunicato stampa dell’Amministrazione comunale – sì perché questa Amministrazione è incapace di regalare emozioni ed esperienze dal vivo, tramite visite guidate, percorsi eno-gastronomici, passeggiate naturalistiche ed escursioni ma le farebbe vivere, a loro dire, soltanto tramite un cannocchiale. Una vergogna senza precedenti. Abbiamo un patrimonio artistico e paesaggistico invidiabile da tutta la Calabria, chiuso e non fruibile fisicamente per negligenza, ignoranza e incapacità di questi amministratori che si esaltano, invece, - conclude Caporale – come si evince dal profilo social dell’assessore al Turismo Mario Pancaro, per aver installato un cannocchiale panoramico, emblema della loro completa mancanza di visione e prospettiva. Complimenti al sindaco Coppola e all’assessore al Turismo Pancaro, per il nuovo acquisto: visto che il turismo ormai si sta allontanando da Altomonte e con esso tutte le prerogative di rilancio dell’economia, non ci resta che affidarci ad un cannocchiale tramite il quale scrutare all’orizzonte qualche barlume di speranza”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners