Sta meglio la 21enne ferita nell'incidente a Mottafollone

MALVITO - E' uscita dal Reparto di terapia intensiva ed è ora ricoverata a quello di Neurologia. Resta in prognosi riservata, F.I. la studentessa 21enne di Malvito, rimasta ferita a seguito del tamponamento avvenuto nei giorni scorsi a Mottafollone, sulla Provinciale Roggiano - San Sosti, ma le sue condizioni sembrano notevolmente migliorate. 

È in rianimazione la 21enne ferita nell’incidente di ieri

MOTTAFOLLONE – Le sue condizioni sono critiche, ma pur essendo degente nel Reparto di Rianimazione dell’Annunziata di Cosenza i medici sono fiduciosi. È la giovane fibra di F.I., la studentessa 21enne di Malvito rimasta gravemente ferita nell’incidente di ieri mattina, che dà speranza sulla sua possibile guarigione.

Paura a Mottafollone: tamponata l’auto di una 21enne, è grave

MOTTAFOLLONE - È di due feriti, uno sicuramente più grave, il bilancio del violento incidente avvenuto questa mattina sulla provinciale Roggiano – San Sosti. Ad avere maggiori conseguenza è purtroppo una ragazza di 21 anni, F.I. residente a Malvito, che alla guida della sua utilitaria sarebbe stata violentemente tamponata da un veicolo di grossa cilindrata che viaggiava nella stessa direzione.

Mottafollone, vasto incendio distrugge piante d'ulivo

MOTTAFOLLONE - Ci sono voluti un elicottero ed un canadair della Protezione civile per domare le altissime fiamme propagatesi nelle scorse ore su una collinetta situata nel comune dell'Esaro. Le fiamme ben visibili dalla Provinciale che collega Roggiano a San Sosti hanno praticamente distrutto diversi ettari di vegetazione mista a macchia mediterranea dove peraltro erano piantati molti alberi di ulivo.

Villa Torano tra caos e proteste

TORANO CASTELLO - Il caos più assoluto. La situazione creatasi il lunedì di Pasquetta a Villa Torano sta diventando ormai molto difficile. Con l’attenzione che si è spostata adesso anche nella valle dell’Esaro dove sarebbero destinati gli ospiti della residenza sanitaria assistenziale di Torano Castello, attiva da oltre vent’anni e gestita dalla Medical Sport Center, risultati negativi al Covid-19. Questi, appunto, dovranno essere trasferiti in un’altra struttura.

Delibera e ordinanza in difesa della Rsa di Spezzano. L'esito dei tamponi ancora ignoto

SPEZZANO ALBANESE - Ancora nessun esito dei tamponi fatti presso la Rsa di Spezzano Albanese è stato reso noto all'amministrazione comunale guidata dal sindaco Ferdinando Nociti che, pochi minuti fa, ha rilasciato un'intervista in cui dichiara che nella cittadina, ad oggi, ci sono zero casi di contagio e zero quarantene. Un risultato che fa tirare, per il momento, un sospiro di sollievo mentre si attende di conoscere gli esiti dei tamponi che, veromilmente, saranno consegnati nella giornata di domani.

Rsa di Mottafollone presidiata dal sindaco e dalle ruspe

MOTTAFOLLONE – Romeo Basile, sindaco di Mottafollone, questa mattina ha annunciato, e messo in atto, un blocco sit-in nei pressi di Via Sciascia, assieme alle forze dell'ordine, Polizia Municipale e Carabinieri, una ruspa, alcuni amministratori e il sindaco di San Sosti, Vincenzo De Marco. Questo, come si legge nel documento diffuso dall'amministrazione comunale, per “evitare il trasferimento dei pazienti da Villa Torano alla Rsa di Mottafollone”.

Ciclismo, Antonio Borrelli vince il 5. giro della Valle dell’Esaro

MOTTAFOLLONE - Antonio Borrelli, corridore campano portacolori della “Velociraptor P. Bettini” (Lamezia Terme) vince per distacco la 5a edizione del Trofeo ciclistico “Valle dell’Esaro”. Il battistrada copre il tracciato (circa 100 km.) in 2h 2’ e 53” alla media di 48,823 staccando di 1’ e 40” Enrico Pio D’Elia (Kiklos Team Battipaglia) e Paolo Patti (Pianopoli Bike Team) giunto con 2’ e 06” di distacco.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners