Aperto il laboratorio di Emodinamica a Castrovillari In evidenza

Aperto il laboratorio di Emodinamica a Castrovillari

CASTROVILLARI - Il laboratorio di emodinamica H24, finalmente attivato nell’Ospedale di Castrovillari -come preannunciato qualche giorno fa da organi d’informazione- è stato presentato questa mattina ufficialmente alla stampa nella sala riunioni del nosocomio del capoluogo del Pollino al cospetto del Sindaco, Domenico Lo Polito, del direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Raffaele Mauro, del direttore di cardiologia, Giovanni Bisignani, e del direttore sanitario del presidio sanitario di Castrovillari, Salvatore De Paola.

L’importante servizio è stato sottolineato da tutti i partecipanti per ciò che significa in termini di aiuto alla vita e per i coinvolgimenti che ha determinato circa il concreto realizzo.
Un iter proveniente da lontano che ha implicato pure più soggetti e sollecitazioni, anche da parte dell’Amministrazione comunale per il suo atteso utilizzo, “troppo importante- è stato detto- nel nostro Ospedale, anche per il ruolo che riveste nel Comprensorio”.
“Un dato -ha aggiunto a margine del momento il primo cittadino che, con gli altri, ha sottolineato grande soddisfazione per la realizzazione, ringraziando i vertici ASP e sollecitandoli per rendere l’Ospedale e la sanità nella zona sempre più rispondenti alle esigenze di salute- che si muove nel segno del diritto alla salute dei cittadini e, soprattutto, nella necessità di chi soffre particolari patologie”.
“L’attivazione dell’Emodinamica -ha aggiunto Lo Polito il quale era accompagnato dal presidente del Consiglio, Piero Vico- strutturerà e supporterà meglio il servizio di cardiologia, diretto dal dottor Giovanni Bisignani, attivo da anni, con i suoi collaboratori, ad offrire il massimo in materia di prevenzione e di cura ai cardiopatici”.
Oggi il servizio di Emodinamica, pronto a tutti gli effetti con gli appositi macchinari si mette, così, a disposizione della salute del Territorio, rilanciando l’idea che la sanità è uno dei doveri umani più vincolanti oltre ad essere un ambito di responsabilità comune.
Il momento ha registrato in sala la partecipazione di sanitari ed altri consiglieri comunali.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners