fbpx

Anche l'uomo che viaggiava in auto è deceduto dopo il tragico incidente

TARSIA - Sono due le vittime del tragico incidente che si è registrato domenica pomeriggio lungo la Statale delle Terme, Ss283, nel territorio del comune di Tarsia. La prima a perdere la vita, nella notte, è stata la giovane 32enne di San Lorenzo del Vallo, Orlanda Bruno, che dopo l'impatto era risultata essere quella in condizioni più gravi, tanto che era stata trasportata presso l'ospedale di Cosenza in Elisoccorso.

Incidente sulla Ss283 delle Terme. Quattro feriti, una portata in elisoccorso

TARSIA – Gravissimo incidente si è verificato intorno alle 16.15 sulla Ss283 Statale delle Terme. Dinamiche ancora in corso di aggiornamento, ma a quanto pare sarebbero due le macchine coinvolte. Una Audi nera con a bordo tre persone, fra cui una bambina intorno ai 12 anni, forse di San Lorenzo del Vallo, e una Ford Kuga bianca con a bordo una persona, probabilmente di San Marco Argentano.

L’addio di Cervicati a Franco Giglio

CERVICATI - L’abbraccio commosso di Cervicati a “Mastro Franco” in una domenica primaverile, dall’atmosfera surreale e di profonda mestizia. Ieri, a mezzogiorno, la piccola comunità cervicatese ha dato l’ultimo saluto a Franco Giglio, 66 anni, rimasto vittima di una tragica fatalità. L’uomo, un lavoratore edile, stimato e conosciuto anche nell’hinterland, venerdì scorso ha perso la vita schiacciato dal suo trattore.

Tragedia a Cervicati, 60enne muore travolto dal suo trattore

CERVICATI - Una tragica fatalità. È su questa ipotesi che stanno lavorando gli inquirenti intervenuti dopo la disgrazia avvenuta oggi poco dopo mezzogiorno nelle campagne di Cervicati. A perdere la vita, purtroppo – schiacciato sotto il peso del suo trattore – un uomo di 60 anni, un buon padre di famiglia che lascia sgomenti la moglie e quattro figli e tutta la comunità del borgo a due passi da San Marco Argentano.

Roggiano, 70enne in ospedale dopo la caduta da un albero d’ulivo

ROGGIANO GRAVINA – Se la caverà con qualche giorno di ricovero ospedaliero la donna 70enne caduta da un albero d’ulivo ieri pomeriggio in un podere di sua proprietà. Tanto, però, è stato lo spavento specie per quanti l’hanno vista rovinare al suolo dopo aver urtato, sembra con una gamba, una ringhiera in ferro posta nei pressi dell’uliveto.

San Sosti, donna cade dalla moto e finisce in ospedale

 

SAN SOSTI – Erano in sella ad un moto “Granturismo” quando ad un certo punto della discesa, probabilmente per una buca presente sull’asfalto in mezzo ad una curva ripida e pericolosa, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo ed entrambi gli occupanti sono finiti rovinosamente a terra.  

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners