Controlli agroalimentari: sequestri e sanzioni a Montalto

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) I militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo hanno nei giorni scorsi effettuato una operazione di controllo nel campo alimentare finalizzata alla tutela e alla salute dei consumatori. L’attività, effettuata nei comuni di Lattarico e Montalto, si è concentrata sull’etichettatura dei prodotti avente marchio di origine controllata. In tre degli esercizi controllati sono state riscontrate alcune irregolarità che hanno portato al sequestro cautelativo di 48 kg di Grana Padano, preconfezionato, per il quale non è stata osservato l’obbligo di munire il prodotto del cartello recante le informazioni previste dalla normativa, di nove ritagli di salumi confezionati sottovuoto, le cui confezioni erano prive del “termine minimo di conservazione” e di alcuni pezzi di mortadella, preincartati e pronti per la vendita ma anch’essi privi di cartello recante le informazioni obbligatorie per legge.

Tre persone denunciate per droga e ricettazione

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) I militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, a margine dei alcuni controlli sul territorio, deferivano in stato di libertà: un 23enne e un 20enne cosentini, entrambi residenti a Montalto Uffugo (CS), per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. I militari operanti, durante un servizio di controllo nella stessa cittadina, nella serata del 21 marzo 2017, a seguito di perquisizione personale, veicolare e domiciliare rinvenivano: all’interno degli slip del 23enne, nr. 3 involucri in cellophane, contenenti complessivamente grammi 9 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”; all’interno dell’abitazione del 20enne: grammi 3 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”; nr. 2 bilancini di precisione; nr. 3 coltelli da taglio;  diverso materiale per il confezionamento.

Quattro persone deferite per smaltimento illecito di rifiuti

MONTALTO – (Comunicato stampa) Una attività finalizzata al controllo sullo smaltimento dei rifiuti ha portato nei giorni scorsi nel comune di Montalto al sequestro di un terreno e al deferimento di quattro persone che dovranno rispondere di “smaltimento illecito dei rifiuti”. L’attività investigativa condotta dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo ha fatto si che si individuasse in località “Lucchetta” un terreno che veniva utilizzato per lo smaltimento illecito di rifiuti di materiale di scavo e materiale inerte proveniente dalla demolizioni di un cantiere.

Presentato il Piano Locale di Lavoro Kratos

MONTALTO UFFUGO - Sostenere in via sperimentale l’inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione, attraverso un percorso integrato di animazione territoriale e il perfezionamento delle competenze e della formazione ricevuta. E’ quanto si propone l’avviso pubblico per l’avvio dei Piani Individuali di Avviamento al Lavoro presentato ieri mattina presso la sede di Confindustria, a Cosenza. Ad aprire i lavori Peppino De Rose, esperto in Politiche di Coesione e Programmi dell’UE. Al presidente dell’Associazione dei comuni “Kratos 2020”, Antonio Gianfranco Barci, è toccato il compito di presentare le linee strategiche del “PLL Cosenza Area Crati-Savuto: Innovazione ed eco sostenibilità” che ha come capofila proprio il “Kratos 2020” con un ampio partenariato di Comuni nell’Area Acri - Savuto e che riguarda il settore Edilizia e Innovazione con la selezione di esperti di green economy (con particolare riferimento alla sperimentazione/produzione di tecnologie e materiali ecocompatibili), di economia e management aziendale, di marketing e comunicazione.

Domani saranno presentati i Pll Kratos

MONTALTO UFFUGO - Sarà presentato domani (giovedì 2 febbraio) alle 10 presso la sede di Confindustria, a Cosenza, l’avviso pubblico per l’avvio dei Piani Individuali di Avviamento al Lavoro, percorsi integrati di orientamento, formazione e lavoro nell’ambito dei piani locali per il lavoro. A darne notizia è il presidente del Consorzio Kratos 2020, Antonio Gianfranco Barci. “La Regione Calabria, attraverso il presente Avviso Pubblico, - si legge in un comunicato stampa - intende sostenere l’inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione, attraverso un percorso integrato di animazione territoriale e il perfezionamento delle competenze e della formazione ricevuta, in risposta alla specifiche esigenze espresse dai partenariati e dal sistema delle imprese operanti in Calabria e ricadenti nei 14 PLL ammessi a finanziamento.

Denunciati 4 studenti per danneggiamento e invasione di edifici

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) Nella serata del 30 novembre 2016, in Montalto Uffugo (CS), i militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, al termine degli accertamenti, deferivano in stato di libertà, un 19enne, due 18enni e un 17enne, tutti cosentini, per il reato di “Invasione di edifici”, “Interruzione di pubblico servizio” e “Danneggiamento”.

Una denuncia per matrattamenti in famiglia a Montalto

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) Nel pomeriggio del 22 novembre 2016, in Montalto Uffugo (CS), i militari della Stazione Carabinieri di Montalto Uffugo, al termine degli accertamenti, deferivano in stato di libertà un 42enne cosentino per il reato di “Maltrattamenti in famiglia” e “Tentata violazione di domicilio aggravata”. I militari operanti accertavano che l’uomo, in Montalto Uffugo (CS), due settimane fa, a seguito dell’ennesimo litigio con la ex compagna, cercava di introdursi all’interno dell’abitazione della donna forzando la porta d’ingresso e la persiana di una finestra.

Due persone denunciate per simulazione di reato, ricettazione e appropriazione indebita

RENDE – (Comunicato stampa) Nella mattinata del 13 novembre 2016, in Rende (CS), i militari dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, unitamente ai militari della Stazione Carabinieri di Rende, deferivano in stato di libertà, un 52enne di Montalto Uffugo e un 46enne di Cosenza per il reato di “Simulazione di Reato”, “Ricettazione” e “Appropriazione Indebita Aggravata”.

Kratos al lavoro per i Poic

MONTALTO UFFUGO - Quattordici municipi della Media Valle del Crati pronti a realizzare i progetti operativi per l’imprenditorialità comunale. L’associazione dei comuni “Kratos 2020”, guidata dal presidente Antonio Gianfranco Barci, ha trasmesso agli uffici di Fincalabra della Regione Calabria, la manifestazione di interesse e la documentazione per la realizzazione del POIC Kratos 2020, in coerenza con le priorità indicate nel POR Calabria 2014/2020, quale strumento per la creazione di un sistema coerente di azioni integrate ed economicamente sostenibili, volte a sostenere e ad incentivare l’occupazione e la nuova impresa nei territori comunali in un’ottica di filiera dello sviluppo locale e di valorizzazione delle identità locali in una logica di innovazione.

Atti persecutori, arrestato 49enne di Montalto

MONTALTO UFFUGO – (Comunicato stampa) Nella decorsa nottata i Carabinieri della Stazione di Montalto Uffugo hanno arrestato in flagranza D.P., 49enne di Montalto Uffugo, per il reato di atti persecutori (stalking).
L’uomo in questione, al termine di una relazione sentimentale terminata da circa un anno, si rendeva autore di una serie di condotte persecutorie, consistenti nell’inoltro di continue telefonate e messaggi alla vittima, oltre che in appostamenti nei pressi della sua abitazione e del luogo di lavoro.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners