"C'era una volta", il romanzo di Giuseppe Giorno

LUZZI - “Un romanzo, dove il protagonista racconta la storia della sua vita, ambientata nel territorio della media valle del Crati, in un periodo storico che segue la caduta del fascismo e la fine della seconda guerra mondiale”. Così il docente-poeta luzzese Salvatore Corchiola ha presentato il libro del professor Giuseppe Giorno. “C’era una volta”, edito da Pellegrini, racchiude ventitré capitoli in cui le “vicissitudini si intrecciano con le avventure dell’anima, fra dubbi e incertezze, delusioni e speranze”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners