fbpx

Arrestata e rimessa in libertà 60enne a Spezzano

SPEZZANO ALBANESE - Continua l'azione di controllo del territorio da parte dei carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, guidata dal Luogotenente c.s. Sergio De Cristofaro, a contrasto dell'utilizzo e lo spaccio di stupefacenti. È dei giorni scorsi, infatti, un'operazione presso la comunità arbëreshe dove è stata arrestata una sessantenne per detenzione di sostanze stupefacenti.

Cosenza. Giovane iracheno arrestato per possesso di documenti di identificazione falsi

COSENZA - Nel corso dei controlli alla circolazione stradale disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati comuni, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cosenza hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 30 enne iracheno, di origini curde, trovato in possesso di documenti di riconoscimento falsi.

Ruba arance in un terreno, arrestato 26enne

VILLAPIANA - I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto nella giornata di ieri un 26enne coriglianese, resosi responsabile del reato di furto aggravato.
I fatti raccontano che una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Villapiana durante un servizio perlustrativo del territorio, fosse inviata dalla Centrale Operativa di Corigliano Calabro su un terreno agricolo sito nella Contrada Torre di Fergie, in zona Villapiana Lido, poiché il proprietario dello stesso aveva sorpreso un uomo intento a rubare i suoi agrumi.

Arrestato 18enne per detenzione di stupefacenti

CORIGLIANO CALABRO – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, un 18enne del posto.
I fatti raccontano che durante questa notte una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Corigliano Calabro Scalo mentre effettuava un servizio perlustrativo del territorio, transitando sul lungomare Cristoforo Colombo della frazione di Schiavonea all’altezza della Piazzetta Portofino, notasse la presenza di due soggetti riconosciuti come dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti in zona.

Aveva tentato di uccidere una persona in pronto soccorso, arrestato dai Carabinieri

CORIGLIANO CALABRO – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Castrovillari - Ufficio G.I.P., nei confronti di C.A., 37enne di Cariati per il reato di tentato omicidio.
I fatti risalgono ad inizio maggio quando l’uomo aveva aggredito presso il pronto soccorso dell’ospedale di Corigliano un cittadino bulgaro, che si trovava in sala d’attesa per essere visitato a seguito di alcune escoriazioni riportate in una caduta.

Arrestato 64enne di San Lorenzo a Trebisacce

TREBISACCE – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato un 64enne di San Lorenzo del Vallo per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
Tutto aveva inizio sabato pomeriggio lungo la s.p. 253, tra il Comune di Trebisacce e quello di Villapiana, quando i militari della Stazione di Trebisacce, impegnati in un posto di controllo, alzavano la paletta e fermavano un suv condotto da M.C. di San Lorenzo del Vallo.

Arrestata 36enne di Cosenza e sequestrati 166grammi di cocaina

COSENZA - I Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, nell’ambito di mirati servizi antidroga, hanno arrestato M.M. 36enne, cosentina, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione odierna è il frutto della costante azione di controllo del territorio e di contrasto all’attività di spaccio di stupefacenti svolta quotidianamente dall’Arma cosentina.

Ferisce in piazza un uomo con un coltello, arrestato dalla Polizia

CORIGLIANO ROSSANO - Nei giorni scorsi personale del Commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto M.F. di anni 59 per lesioni personali aggravate. In particolare giungeva presso la Sala Operativa del citato Commissariato la segnalazione di una persona che poco prima era stata accoltellata in una piazza del centro cittadino. Prontamente giunto sul posto, il personale della volante constatava la presenza di una persona che presentava una ferita sul braccio sinistro, causata probabilmente da un arma da taglio.

Arrestato 72enne a Castrovillari per violenza su minore

CASTROVILLARI - Nel pomeriggio di sabato scorso, personale della Squadra di Polizia Giudiziaria ha tratto in arresto F.P. sottoponendolo al regime degli arresti domiciliari, in esecuzione all'ordinanza di applicazione della misura coercitiva degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Castrovillari in data 25 ottobre 2019, per aver violato l'art. 609 bis Commi 1 e 2 c.p..
Il provvedimento è scaturito dalla richiesta della Procura della Repubblica di Castrovillari diretta dal Procuratore dottor Eugenio Facciolla a seguito della conclusione di un'attività investigativa avviata nel mese di luglio quando alcuni cittadini evidenziavano a personale del Commissariato di P.S. il timore che una minore di 14 anni potesse essere oggetto di attenzioni/abusi sessuali da parte di persone anziane anche in cambio di denaro.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners