Rotolini di frittata farciti al Brie e crema di carciofi

Rotolini di frittata farciti al Brie e crema di carciofi

Si pensa magari che a preparare una frittata non ci voglia granché tanto che è in uso addirittura il detto “far la frittata” per indicare qualcosa di non riuscito.   Una frittata, come  la mia frittata farcita di Brie crema di carciofi e tonno, può essere una  cena fast speciale. Non c'è limite alla fantasia per quanto riguarda i ripieni e neppure per la presentazione. Ho disposto in modo diverso nel piatto la mia frittata e sembrava che fosse chissà quale prelibatezza (ed in effetti a gusto lo è) ma la fantasia è così, si parte da un input e se ne segue l’evoluzione ovunque essa porti.  


Ingredienti per quattro persone
Per la frittata:
4 uova biologiche
2 cucchiai di latte
2 cucchiaio di parmigiano
prezzemolo tritato
sale e pepe q.b.
olio per ungere la padella
Per farcire:
2 fette di formaggio Brie
3 carciofi cotti in bianco e frullati con olio, sale, pepe, prezzemolo e tonno sott’olio sgocciolato
Sbattere le uova, con il latte, poco sale e pepe, parmigiano e prezzemolo. Scaldare una padella antiaderente unta d’olio (quella da piadina o crepes andrà benissimo se vogliamo ottenere una frittata sottilissima) e versare in essa metà del composto di uova, facendo attenzione a che si distribuisca uniformemente sul fondo. Quando l’uovo risulterà rappreso anche sopra, distribuiamo sulla superficie della frittatina metà del pesto e il formaggio a cubetti. Arrotolare pian piano la frittata su se stessa e chiuderla in un foglio di carta forno. Procedere allo stesso modo con i restanti ingredienti. Passare i rotolini in forno caldo passiamola per  cinque minuti prima di servirli  tagliata a fette regolari o triangolari, come nel mio caso, con degli spinaci o altra verdura a piacere per contorno.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners