fbpx

Malvito, due auto in fiamme nei pressi del Municipio

Malvito, due auto in fiamme nei pressi del Municipio

MALVITO - Due auto in fiamme, in pieno centro storico, nella tarda serata di lunedì scorso. L’incendio, di presunta origine dolosa, è avvenuto in piazzetta Annunziata, slargo prospiciente al palazzo municipale malvitano e ad un’altra struttura comunale dove è ospitato anche l’ambulatorio dell’ufficiale sanitario. Le autovetture, un’Alfa Romeo ed una Peugeot, erano di proprietà di due giovani del luogo che solitamente la parcheggiano in quel luogo.

Per stabilire le eventuali cause del rogo, che ha praticamente ridotto in cenere le due utilitarie, bisognerà attendere la relazione dei Vigili del Fuoco di Cosenza chiamati ad intervenire e che, una volta giunti sul posto, hanno spento completamente le fiamme. L’incendio, secondo le indagini condotte dai carabinieri della Stazione guidati dal maresciallo Alberto Picozzi, sarebbe partito da uno dei due veicoli per poi interessare anche l’altro parcheggiato accanto. Non sono emersi, al momento, altri elementi utili alle indagini che potrebbero far pensare ed eventuali moventi.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners