San Marco, presentato il progetto "Transumanze culturali tra due Parchi" In evidenza

  • Idea progettuale che coinvolge 40 comuni con Castrovillari capofila,
San Marco, presentato il progetto "Transumanze culturali tra due Parchi"

SAN MARCO ARGENTANO - comunicato stampa - È stata presentata, nell'aula consiliare di San Marco Argentano, l'idea progettuale che circa 40 comuni, con Castrovillari capofila, presenteranno al Mibact in merito al bando "Interventi per la Valorizzazione delle Aree di Attrazione Culturale"  che ha lo scopo di finanziare comuni e reti di comuni che raggiungano la soglia minima dei 150.000 abitanti, con la finalità di costruire un percorso di rilancio culturale, economico, turistico, organico e condiviso.

Il progetto, dal titolo "Transumanze Culturali tra due Parchi" punta sull'interscambio, il trasferimento, l'interazione e l'integrazione di risorse culturali tra le due aree dei parchi calabresi: Parco Nazionale della Calabria, Sila Grande, e Parco Nazionale del Pollino versante calabro, i cui borghi arroccati, ricchi di storia e tradizione, si interconnettono tra loro attraverso una dorsale verde, passando per le valli dell'Esaro e del Crati.
L'idea progettuale, elaborata dagli architetti Massimo Chiodo e Giovanna Castagnaro, grazie al partenariato tra i comuni e le istituzioni presenti sul territorio, quali enti parchi, Riserve ambientali, fondazioni, proloco, associazioni culturali e privati , punta direttamente alla realizzazione di una strategia d'area, che attraverso un programma quadro, consentirà ai comuni di adottare un'unica strategia di sviluppo importante ed equilibrata per tutte le aree interne interessate. Attraverso questa unione, inoltre, sarà possibile, anche per piccoli borghi, accedere in maniera diretta a finanziamenti europei dai quali sono attualmente esclusi.
L'amministrazione comunale di San Marco Argentano, con a capo il sindaco Virginia Mariotti, ha sposato completamente il progetto con la convinzione che solo attraverso un'idea progettuale che vede oltre i campanili si potranno aprire per la Calabria e per i suoi bellissimi tesori, nuove opportunità di sviluppo. «San Marco ha ospitato con grande piacere l’incontro sul progetto "Transumanze Culturali tra due Parchi»., ha affermato il sindaco Virginia Mariotti. «Abbiamo aderito all’iniziativa – ha proseguito – in quanto riteniamo che essa possa portare a un effettiva valorizzazione delle risorse presenti nei nostri territori. L’esperienza intrapresa è un bellissimo esempio di concertazione fra un gran numero di enti che condividono gli stessi obiettivi e che sono animati dal desiderio di preservare, di promuovere e di rendere fruibili le bellezze di cui la nostra terra è ricca».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners