Ancora nessun tampone per i familiari roggianesi. Stanno tutti bene In evidenza

La piazza di Roggiano Gravina La piazza di Roggiano Gravina

ROGGIANO GRAVINA - Prosegue, come previsto dal protocollo, la quarantena di tutti i familiari dei due pazienti di Roggiano Gravina risultati positivi ai tamponi del coronavirus. Il cognato del primo paziente è in quarantena obbligatoria dal 13 marzo scorso, così come tutti gli altri familiari. Ad oggi stanno tutti bene e nessuno di loro ha fatto il tampone, quindi non vi è alcun asintomatico contagiato in famiglia.

Dal 13 marzo stanno rispettando tutti la quarantena obbligatoria ma non hanno avuto alcun altro contatto con gli enti preposti, nonostante fosse previsto. Stando loro in buono stato di salute, non hanno inteso contattare i numeri di telefono contenuti nell'ordinanza che ha disposto la quarantena.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners