Tamponi alla Rsa di Spezzano. Un nuovo caso di coronavirus a Terranova da Sibari In evidenza

Tamponi alla Rsa di Spezzano. Un nuovo caso di coronavirus a Terranova da Sibari

SPEZZANO ALBANESE - Con un video messaggio delle ore 19.30, il sindaco di Spezzano Albanese, Ferdinando Nociti, ha voluto precisare come la situazione nella comunità fosse "tranquilla" in merito ai casi di positività al covid-19. Infatti, a quell'ora la cittadina registrava ancora zero casi di coronavirus. La cosa si è resa necessaria dopo lo scoppio del caso di Villa TOrano che risulta essere strettamente collegata alla Rsa di Spezzano Albanese, considerato che a gestirla è la stessa società. Stando alle parole di Nociti, dopo la fibrillazione locale, ha assicurato che nessun operatore della casa di Torano ha avuto contatti con Spezzano e viceversa.

In maniera precauzionale, comunque, questa mattina sono stati fatti i tamponi a tutti gli ospiti e gli operatori di Spezzano. In attesa dei risultati, però, il sindaco di Terranova da Sibari, Luigi Lirangi, con un video messaggio inviato prima delle 20 ha annunciato un nuovo caso di positività nella propria comunità. Si tratta di un caso che ha fatto registrare un primo tampone positivo e si attende l'esito del secondo tampone. Intanto, ha fatto sapere Lirangi, si tenta di ricostruire tutti i contatti del nuovo positivo e che già domani mattina saranno fatti i tamponi a tutti. "E' importante -ha sottolineato Lirangi- che si resti a casa e non si abbiano altri contatti, anche con i familiari. E' un virus maledetto e siamo tutti quanti a rischio, solo restando a casa possiamo uscirne. Eravamo quasi fuori rispetto ai due casi che avevamo in paese, adesso dobbiamo ricominciare d'accapo. Sono vicino alla persona che è risultata essere positiva, anche a nome della cittadinanza. In ogni caso vi terrò aggiornati su tutto". Intanto da Torano i risultati sono decisamente sconfortanti, considerando che man mano che gli esiti dei tamponi fatti arrivano, i numeri continuano ad aumentare e sembra che abbiano superato abbondantemente le 60 unità.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners