Incendiata una pasticceria a San Lorenzo del Vallo In evidenza

  • Almeno due persone sarebbero entrate da una porta secondaria
Incendiata una pasticceria a San Lorenzo del Vallo

SAN LORENZO DEL VALLO – Una nuova nottata di fuoco si è consumata nel comune di San Lorenzo del Vallo. Questa notte, infatti, alcuni balordi si sono intrufolati nella struttura che ospita diverse attività commerciali e hanno dato fuoco ai locali della pasticceria. Si tratta di un atto doloso, secondo le prime ricostruzioni, anche perché pare che da una telecamera di servizio siano state registrate delle immagini in cui almeno due persone entrano da una porta secondaria, posta sul retro della struttura. Subito dopo le fiamme. I fatti si registrano introno alle 23 di ieri sera.

Nel locale scatta l'allarme e in poco tempo sul posto arrivano sia i proprietari che i Carabinieri. Sul posto giunge anche un'autobotte dei Vigili del Fuoco. Fortunatamente la tempestività non dà tempo alle fiamme di creare grossi danni che, comunque, hanno avuto il tempo di distruggere parte del locale.
L'episodio si registra poco dopo l'ordinanza della presidente della Regione Calabria di riaprire, oggi, le attività commerciali. Gli stessi titolari dell'attività, ieri sera, dopo l'ordinanza avevano annunciato la riapertura. Questo triste episodio, purtroppo, non consentirà di riaprire come programmato ma siamo certi che la risposta di questi commercianti sarà nella direzione di una immediata riapertura.
I fatti, nostro malgrado, non sono isolati. Già altre attività commerciali nel territorio sono state interessate da episodi analoghi, così come incendi hanno interessato diverse autovetture nell'ultimo periodo.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners