fbpx

San Marco, revocati i domiciliari ad un 41enne sammarchese

Il Tribunale del Riesame a Catanzaro Il Tribunale del Riesame a Catanzaro

SAN MARCO ARGENTANO – L’avvocato Anna Virga che difende un 41enne sammarchese, F.F. le sue iniziali, ha comunicato che il suo assistito, raggiunto da precedente ordinanza cautelare ai domiciliari, ha avuto imposto ora dall’Autorità Giudiziaria il solo divieto di avvicinamento alla presunta persona offesa.

Il provvedimento, del 9 giugno scorso per il presunto reato di stalking ai danni dell’ex suocera, residente ad Acquappesa era stato emesso dal Gip presso il Tribunale di Paola, dottoressa Maria Grazia Elia a seguito di denuncia della presunta vittima presso i carabinieri della località tirrenica, luogo dove si sono svolti i fatti denunciati. In seguito alla notifica avvenuta dai colleghi di San Marco Argentano, il legale di fiducia del 41enne ha fatto ricorso al Tribunale della Libertà di Catanzaro, ottenendo - nei giorni scorsi - una misura più lieve: dai domiciliari al divieto di avvicinamento. Revocati, dunque, gli arresti domiciliari all’indagato in attesa del procedimento giudiziario che dovrà ancora tenersi presso il Tribunale della Città paolana.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners