fbpx

Spezzano, badante straniera arrestata dai carabinieri In evidenza

Spezzano, badante straniera arrestata dai carabinieri

SPEZZANO ALBANESE - È finita nei guai per violazione di domicilio. Si tratta di una donna straniera (classe 1986), di nazionalità non indicata, che evidentemente non voleva saperne di lasciare quel posto di badante per il quale era stata chiamata ad assistere un’anziana donna nella cittadina arbëreshë.

La 34enne è finita, infatti, in manette a seguito dell’arresto operato dai carabinieri di Spezzano Albanese agli ordini del luogotenente Sergio De Cristofaro. La badante – secondo le indagini esperite dagli inquirenti – era stata già oggetto di una prima denuncia perché invitata a lasciare quell’impiego al quale – verosimilmente – non voleva rinunciare.   Ospitata in quella casa della signora alla quale inizialmente badava, sembra che fosse stata invitata ripetutamente ad andare via ma senza averne l’esito richiesto. Da qui la prima denuncia ai carabinieri. La donna straniera, nei fatti, ometteva di lasciare l’abitazione della sua assistita e la cosa aveva suscitato l’indisposizione di chi invece gli aveva dato il “foglio di via”. Non ci sono prove al riguardo, ma è facile immaginare perché la stessa non fosse ritenuta idonea a stare in quella casa. Dove però la sera di giovedì veniva trovata ancora dai militari dell’Arma, che anche a seguito della prima denuncia valsa come diffida non potevano far altro che arrestarla stavolta in flagranza di reato con l’accusa di violazione di domicilio. In attesa di conoscere le conseguenze giudiziarie a cui andrà incontro la donna, a seguito della notizia di reato trasmessa presso la Procura di Castrovillari è stato stabilito un provvedimento cautelare a suo carico da parte del magistrato di turno. Già prime delle formalità di rito è stata informata per competenza territoriale anche la Compagnia di San Marco Argentano coordinata dal capitano Oscar Caruso.  

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners