fbpx

La Cgil chiede trasparenza all'Arsac

COSENZA – (Comunicato stampa) «L’Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese (ARSAC), per quanto riguarda la normativa vigente in materia di trasparenza e anticorruzione, non gode di buona salute». Lo scrive Davide Colace della FP-CGIL e Coordinatore del Comitato Iscritti Arsac che aggiunge: «Il sito istituzionale, www.arsac.calabria.it, è fermo a Novembre 2015 in tema di aggiornamento della pubblicazione degli atti deliberativi; il direttore generale dell’Arsac, da oltre due anni alla guida dell’ente, contrariamente a quanto è previsto dalla legge in materia, non pubblica il suo curriculum e la sua remunerazione annua e neanche il curriculum e la retribuzione annua dei suoi dirigenti.

Assenza servizi per i disabili a scuola, sindacati protestano col prefetto

CORIGLIANO - Si è tenuto oggi in Prefettura, sollecitato dalla Cgil Territoriale e grazie alla sensibilità ed alla presenza del Prefetto di Cosenza Dott. Gianfranco Tomao, all'Assessore regionale Federica Roccisano, l'incontro con l'Amministrazione Comunale, la dirigenza scolastica e la Cgil per affrontare la problematica che riguarda gli alunni con disabilità e le loro famiglie che dal 1 di gennaio si vedono negare il diritto allo studio. Presenti all'incontro Angelo Sposato, Segretario generale Cgil Pollino Sibaritide Tirreno, e Giuseppe De Lorenzo, Responsabile Camera del Lavoro di Corigliano Calabro, i quali hanno evidenziato: «Nell'imbarazzo generale dei presenti, a tutt'oggi, contrariamente a quanto avviene in tutto il territorio nazionale e regionale, a Corigliano ci troviamo di fronte ad una evidente incapacità ed insensibilità dell'Amministrazione comunale a garantire i servizi sociali ed a nulla serve il tentativo maldestro di scaricare agli enti regionali, provinciali ed agli Istituti scolastici, responsabilità che dal punto di vista sociale stanno a capo di chi governa una comunità.

Operai Italcementi pronti ad incatenarsi. La protesta si inasprisce

CASTROVILLARI – La protesta presso lo stabilimento Italcementi di Castrovillari si inasprisce. Da domani, infatti, i lavoratori torneranno ad incatenarsi ai cancelli dell'opificio per manifestare la propria contrarietà avverso le decisioni dell'azienda. A renderlo noto sono i segretari di Filca Cisl Mauro Venulejo e di Fillea Cgil Antonio Di Franco, che in una nota scrivono: «Continua lo sciopero presso lo stabilimento Italcementi di Castrovillari, i lavoratori a seguito dell’assemblea svoltasi stamane hanno deciso che da domani la protesta sarà più dura».

Assemblea Cgil a Castrovillari sulla Carta dei diritti universali del lavoro

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa della Cgil) Si è tenuta stamattina una affollata assemblea dei lavoratori appartenenti alle categorie Filcams e Nidil Cgil, presso la sede del Circolo Cittadino in Castrovillari. Ha presieduto la riunione il Segretario Generale CGIL Comprensoriale, Angelo Sposato; presenti il Segretario Nazionale Nidil Cgil, Claudio Treves, il Segretario Regionale Nidil CGIL, Antonio Cimino, il segretario Generale Filcams Cgil Comprensoriale, Andrea Ferrone e il Segretario Generale Nidil Cgil, Vincenzo Laurito.

La Cgil territoriale sulla discarica di Campolescia

CASTROVILLARI - (comunicato stampa) La Cgil Territoriale ritiene che le operazioni di messa in sicurezza, tombatura e definitiva chiusura della discarica di Campolescia vadano effettuate utilizzando ogni prescrizione utile a rendere le attività compatibili con la vocazione agricola del territorio, mediante tecnologie e buone pratiche atte ad escludere problemi per la salute dei cittadini, nonché attraverso tutti i sistemi utili ad escludere rischi di natura ambientale e di sicurezza.

Contrattazione decentrata, Spingola incontra i lavoratori del comune di Castrovillari

CASTROVILLARI - «La riunione di ieri è stata una tappa importante di un ciclo di assemblee che la Funzione Pubblica sta tenendo sul territorio comprensoriale per verificare la situazione della contrattazione decentrata». Così il segretario confederale comprensoriale della Cgil/Funzione Pubblica, Francesco Spingola, spiega l'incontro di ieri mattina a Castrovillari con gli iscritti del Comune locale del sindacato e alla presenza della componente Cgil della Rsu ed il presidente del Consiglio, Piero Vico.

Sindacati in mobilitazione sui problemi della Sibaritide

ROSSANO – (Comunicato stampa della Cgil Cisl e Uil) Le Segreterie Cgil Cisl Uil territoriali, come già denunciato con lo sciopero del 14 dicembre a Trebisacce, si dichiarano molto preoccupate per il persistente disinteresse verso il territorio da parte del governo nazionale, che sul versante delle infrastrutture sottrae risorse già assegnate per opere strategiche come la S.S. 106, dopo gli annunci di un Master Plan e di un Patto per la Calabria che sono solo slogan privi di contenuto.

Presentata dalla Cgil a Cosenza la Carta dei diritti dei lavoratori

COSENZA - (Comunicato stampa) “La Carta universale dei diritti elaborata dalla Cgil ha l’obiettivo di rappresentare un nuovo e moderno Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, che concili le grandi conquiste del passato con il nuovo mondo del lavoro, includendo chi finora è stato escluso da ogni forma di tutela”. Con una articolata e puntuale relazione, Umberto Calabrone, segretario della Camera del Lavoro di Cosenza, ha introdotto l’iniziativa organizzata proprio per presentare la nuova Carta universale dei diritti.

La Cgil Cosenza dona un defibrillatore all'Istituto dello Spirito Santo

COSENZA - (Comunicato stampa) “In questo dono c’è l’affetto della Cgil per Cosenza e per il suo centro storico”: con queste parole, Brunella Solbaro, segretaria confederale della Camera del Lavoro Bruzia, ha spiegato le motivazioni che hanno spinto la Cgil di Cosenza e le sue categorie a regalare, piuttosto che i soliti gadget natalizi, un defibrillatore all’Istituto comprensivo dello Spirito Santo. La consegna del defibrillatore è avvenuta nel nuovo Anfiteatro dello stesso istituto dello Spirito Santo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners