fbpx

Carnevale spezzanese pronto a divertire grandi e piccini

SPEZZANO ALBANESE - Diversi appuntamenti ha proposto quest'anno l'amministrazione comunale di Spezzano Albanese, guidata dal sindaco Ferdinando Nociti, per la prossima tre giorni di Carnevale nella comunità arbëreshe. Si parte, infatti, da sabato 10 febbraio con la sfilata dei gruppi in maschera, carri allegorici e gruppi folkloristici.

Presentato il brand Tesoro Arbëresh a Spezzano

SPEZZANO ALBANESE – È stato svelato il brand “Tesoro Arbëresh” del Comune di Spezzano Albanese assieme al nuovo portale turistico www.spezzanoalbaneseturismo.it. Non solo uno strumento di comunicazione ma un vero e proprio progetto di promozione e marketing territoriale, ideato e progettato dal delegato al Turismo e Spettacolo Giuseppe Gazzarano che ne ha curato tutti gli aspetti. La realizzazione grafica e del sito sono a cura di Anita Brandi mentre i testi sono stati raccolti e realizzati da Antonio Gattabria e Mario Gaudio.

Il Cammino dei Vulcani approda a Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE – Ha fatto tappa a Spezzano Albanese oggi pomeriggio alle 17 il Cammino dei Vulcani messo in atto da Repubblica Nomade. Si tratta di un cammino che dal Vesuvio, per circa 700km, porterà all'Etna attraverso la Strada Regia delle Calabrie e la via Romana ab Rhegio ad Capuam. Grande attenzione da parte dell'amministrazione comunale spezzanese, guidata dal sindaco Ferdinando Nociti, che accolto i camminatori nella sala consiliare dove due ragazze vestite con gli abiti tradizionali llambadhor hanno fatto da cornice a una serie di esposizioni di opere di artisti locali e alle bamboline artigianali in costume.

Spezzano punta sul "Turismo delle Radici"

SPEZZANO ALBANESE - «Il comune di Spezzano Albanese punta fortemente sul Turismo delle Radici, nuovo segmento di marketing territoriale». Così il delegato al Turismo e Marketing Giuseppe Gazzarano a margine dei lavori di adesione al progetto “Turismo delle Radici 2023” a cui il comune di Spezzano Albanese si è legato grazie agli investimenti del Pnrr finalizzati a creare attrattive nei borghi per la rigenerazione culturale e sociale. «Abbiamo partecipato al bando -spiega Gazzarano- per aderire al partenariato che ha portato alla costituzione della Ets “Radici Calabresi” con chiare finalità di promuovere il nostro territorio partendo dalle nostre radici.

Tutto pronto per la riaccensione dei fuochi di San Giuseppe

SPEZZANO ALBANESE – È tutto pronto per la tradizionale festa di San Giuseppe che, a Spezzano Albanese, si celebra con l'accensione dei Falò (Fanonjet i Shën Xhusepës) nei rioni del borgo arbëresh. L'appuntamento, che risulta essere annoverato fra quelli identitari, prenderà vita la sera del 18 marzo con il raduno alle 19:40 presso Largo Don Bosco (nei pressi del Municipio). Dalle ore 20 i fuochi saranno accesi in rione Costantinopoli, rione Santa Maria, Via Settembrini, rione Orto barbato, Piazza della Repubblica e Piazza della Vittoria.

Tornano i falò di San Giuseppe a Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE – È stato pubblicato nei giorni scorsi, sull'Albo Pretorio del comune di Spezzano Albanese, l'invito alla cittadinanza ad organizzare, per il giorno sabato 18 marzo 2023, i tradizionali falò rionali in onore dei festeggiamenti di San Giuseppe. A promuovere l'iniziativa è il delegato allo Spettacolo e Marketing Giuseppe Gazzarano che parla di atto volto “a promuovere uno degli eventi identitari del nostro borgo arbëresh”.

Spezzano Albanese accende il Natale con un programma ricco di appuntamenti

SPEZZANO ALBANESE – Si apre il giorno della vigilia dell'Immacolata il programma, ricco di appuntamenti, degli eventi natalizi del comune di Spezzano Albanese, con l'inaugurazione della casa di Babbo Natale in collaborazione con la Ludoteca Baby Birba. Alle ore 18, infatti, i bambini della comunità arbëreshe potranno assistere a uno spettacolo di bolle di sapone tenuto dall'artista Lady Dreams presso il Palazzo della Villa del Ricordo. Sempre qui, l'8 dicembre, i bimbi potranno scrivere la letterina e fare una foto con Babbo Natale.

Gazzarano scrive ai sindaci: "Ridisegnare nuovi scenari economici, sociali e culturali"

SPEZZANO ALBANESE – È dei giorni scorsi una lettera aperta, indirizzata ai sindaci del comprensorio e agli operatori economici, firmata dal già consigliere comunale di Spezzano Albanese Giuseppe Gazzarano in cui si evidenzia la situazione del territorio in tempo di Covid-19. Nella sua premessa, Gazzarano dice non essere più accettabile né procrastinabile «che un intero comparto ed il suo indotto vengano gestiti con superficialità, prima che si riparta, qualunque essa sia la data, fermo restando le disposizioni fin qui adottate e la tutela della salute in primis». Per Gazzarano, infatti, serve “concertazione e ascolto delle categorie”, oltre al coinvolgimento dei Sindaci, quelli più esposti, «ai quali -dice- graverà l'onere dell'organizzazione, delle misure e del rispetto della sicurezza, nonché l'attuazione di strategie per dare ossigeno al tessuto sociale, economico e produttivo».

Successo per i due giorni dedicati a San Giuseppe a Spezzano Albanese

SPEZZANO ALBANESE – Si è chiusa con successo la due giorni di festa e tradizioni in onore di San Giuseppe a Spezzano Albanese. Due serate di enogastronomia, cultura, musica e storia ben organizzate dal consigliere delegato al Turismo e Spettacolo Giuseppe Gazzarano che, con entusiasmo, ha tirato le somme di questi due giorni che hanno visto i rioni, come ormai da tradizione, riempirsi di falò, di lagana e ceci, vecchiarelle e tanti prelibati piatti caratterstici.

Nociti ringrazia le associazioni per l'ottima organizzazione del Carnevale

SPEZZANO ALBANESE – Il sindaco di Spezzano Albanese, Ferdinando Nociti, con il consigliere delegato al Turismo, Spettacolo e Marketing, Giuseppe Gazzarano, hanno incontrato questa mattina presso l'ufficio del primo cittadino le associazioni “Na Jemi”, Arci e “il Destriero” per ringraziare e fare i complimenti “per l'ottima organizzazione del Carnevale appena trascorso”.
«È stata la dimostrazione -ha detto Nociti- di come l'amministrazione comunale ha inteso lavorare in questi anni, cercando anche nei momenti di divertimento di rimanere nel solco della propria cultura, tradizione e identità.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners