fbpx

Inaugurata la palestra della scuola "San Giovanni Bosco"

Inaugurata la palestra della scuola "San Giovanni Bosco"

TREBISACCE - Grazie al finanziamento stanziato dal Ministero dell’Istruzione, durante la mattinata del 9 ottobre si è potuto festeggiare ed inaugurare la palestra della Scuola dell’Infanzia “San Giovanni Bosco” di Trebisacce Marina. Ben 227 mila euro ottenuti dopo il progetto presentato dagli amministratori in carica e redatto dai tecnici ingegneri Golia e Risoli, dall’architetto Calvosa e dai geometri Catera e Paladino. Gli interventi di riqualificazione e di messa in sicurezza sono stati realizzati dall’impresa Perciaccante di Cassano allo Ionio.

La realizzazione ben accolta dalla comunità si è trasformata in una vera e propria giornata di festa, sotto la benedizione del Parroco della Chiesa Madre di Trebisacce Don Joseph Vanson. Tanti i presenti, oltre al Dirigente Scolastico Laura Gioia, al sindaco Franco Mundo e all’intera amministrazione comunale, l’assessore regionale all’Istruzione Federica Roccisano, gli On.li Giuseppe Aieta e Franco Sergio, il Direttore del Distretto Sanitario Nicola Tridico, la refente CONI Alto Jonio Prof.ssa Cetera, il presidente del consiglio d’istituto Vito Morrone, tanti docenti, genitori degli alunni e curiosi.
I festeggiamenti si sono conclusi con diversi interventi da parte delle istituzioni, durante la quale hanno ricordato il valore ludico, educativo e formativo dello sport all’interno della scuola, il tutto allietato dall’esibizione canora e coreutica delle classi quinte.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners