Sta meglio la ragazza ferita nell’incidente. I.G. non è più in rianimazione

S.MARTINO DI FINITA - Non è più in terapia intensiva. Continuano a migliorare, per fortuna, le condizioni della giovane rimasta gravemente ferita una settimana fa nel violento incidente stradale lungo la SP 241, a Torano Castello.  I medici dell’Annunziata, che nei giorni scorsi le avevano ridotto gradualmente la sedazione, adesso l’hanno trasferita nel reparto di neurochirurgia.

Ancora in coma la giovane ferita nell’incidente stradale a Torano

S. MARTINO DI FINITA - E’ ancora in coma farmacologico la giovane donna rimasta gravemente ferita mercoledì pomeriggio nel violento incidente stradale lungo la SP 241, a Torano Castello. Sulle condizioni di salute oggi si dovrebbe sapere qualcosa di più dai sanitari che l’hanno in cura.
I.G., 32 anni, di San Martino di Finita, è ricoverata nel reparto di rianimazione e terapia intensiva dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza dove è stata trasportata, in codice rosso, con l’eliambulanza, dopo essere stata soccorsa e indotta al coma farmacologico dai sanitari del 118 intervenuti sul luogo del sinistro con due ambulanze. La giovane ha riportato un trauma cranico a livello occipitale e varie fratture.

Torano. Tre feriti in un incidente stradale, grave una ragazza

TORANO CASTELLO - Brutto incidente stradale intorno alle 14,30 di oggi a Torano.  Tre auto sono rimaste coinvolte in un violento sinistro che si è verificato lungo la strada provinciale 241, ex statale 19, nel tratto rettilineo compreso tra lo svincolo dell’A2 Torano-Bisignano e Mongrassano scalo. Tutti feriti i conducenti delle tre vetture, di cui uno in modo grave.

Paura a Mottafollone: tamponata l’auto di una 21enne, è grave

MOTTAFOLLONE - È di due feriti, uno sicuramente più grave, il bilancio del violento incidente avvenuto questa mattina sulla provinciale Roggiano – San Sosti. Ad avere maggiori conseguenza è purtroppo una ragazza di 21 anni, F.I. residente a Malvito, che alla guida della sua utilitaria sarebbe stata violentemente tamponata da un veicolo di grossa cilindrata che viaggiava nella stessa direzione.

Centauro roggianese 27enne perde la vita nel bolognese

ROGGIANO GRAVINA – La notizia ha scosso diversi cittadini già nella serata del 2 giugno, ma è stamani che purtroppo si è avuta la conferma. Il giovane Pasquale Cesario, 27 anni, nato a Castrovillari ma originario proprio di Roggiano ha perso la vita ieri pomeriggio sulla Statale della Futa nel bolognese.

Incidente sulla Ss 283 allo svincolo di Tarsia

TARSIA - Ancora lamiere accartocciate lungo la Ss283, Strada delle Terme, all'altezza dello svincolo di Tarsia. Questa mattina, infatti, intorno alle 11.30 due auto sono state coinvolte in un sinistro le cui dinamiche sono ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, guidata dal Capitano Oscar Caruso, che conducono le indagini.

Scontro tra camion a Luzzi. Due i feriti

LUZZI - Due feriti, di cui uno grave. E’ il bilancio dello scontro frontale tra due autocarri avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in località Linze, a Luzzi. L’incidente si è verificato intorno alle 18, in un tratto rettilineo, lungo la strada provinciale 234 “Riva Destra Crati” che collega Luzzi, Bisignano e S. Sofia d’Epiro con Cosenza. L’arteria, interessata da un notevole flusso autoveicolare, è, purtroppo, già teatro di gravi sinistri, anche mortali. 

Inseguimento folle fra due auto per le strade di Tarsia. Ameruso promette azioni forti

TARSIA – Paura e sgomento nel centro abitato di Tarsia dove, lunedì sera, intorno alle 23.30, due auto lanciate in folle corsa hanno impattato violentemente provocando innumerevoli danni ad altre auto parcheggiate e agli arredi stradali di Via Olivella. A darne notizia è il sindaco Roberto Ameruso che, in evidente stato di preoccupazione per l'accaduto, parla di «una fortunata fatalità che ha evitato che nel centro abitato tarsiano si registrasse una vera e propria strage».

Incidente a San Marco Argentanto, quattro feriti

SAN MARCO ARGENTANO – Nel primo pomeriggio di oggi si è verificato un rocambolesco incidente nei pressi di San Marco Argentano, precisamente in contrada Iotta – Sant'Andrea. Due auto, una Fiat Punto e una Ford Fiesta, con a bordo complessivamente quattro persone, hanno impattato violentemente tanto che la Punto si è capovolta sulla strada.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners