Tanti i giovani per il Premio letterario Tersicore

Tanti i giovani per il Premio letterario Tersicore

TREBISACCE - Si è svolta lo scorso sabato 27 maggio la XVII Edizione del Premio Letterario Nazionale “Tersicore”, riservato agli studenti delle scuole superiori, organizzato dalla F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) della sezione di Trebisacce.
L’evento si è svolto nell’elegante sala del Miramare Palace Hotel di Trebisacce e ha visto una forte partecipazione soprattutto da parte dei giovanissimi.
Si è posta l’attenzione soprattutto al ruolo della scuola, che ha il compito di formare delle menti pensanti, sollecitando i giovani verso una “Cultura di vita”, spesso incentrata sulla connessione piuttosto che sui rapporti umani.

“Si afferma da più parti che in una società “liquida” e globalizzata qual è la nostra, si sia attenuata l’istanza etica e intellettuale della centralità della persona: dall’uomo consumatore, dalle relazioni alle connessioni. Di qui la necessità di individuare rimedi efficaci, investendo nella qualità dei rapporti umani”, questo il tema di quest’anno scelto dalla Presidente FIDAPA - Sezione di Trebisacce Anna Franca Amerise, dal team “Fidapine” e Past President.
Nel corso della serata sono intervenuti: Vincenzina Nappi (Presidente del Distretto Sud Ovest FIDAPA), Francesco Mundo (Sindaco di Trebisacce), Andrea Mazzotta (Giornalista e Presidente Associazione “L’Arte delle Nuvole”), Pina Basile (Docente di Filologia Dantesca presso l’Università di Salerno), Antonio Natale (Scrittore, Poeta e Commediografo), Giuseppe Trebisacce (Docente di Storia della Pedagogia presso l’Unical), Antonio Miniaci (Giornalista e Critico Letterario).
Moderatore e coordinatore della serata Franco Maurella (Giornalista de “Il Quotidiano del Sud” e Presidente del Club Unesco di Trebisacce).
Tanti i premi consegnati, tra questi, i lavori scelti ed esposti all’interno della sala, per la neonata sezione “Fumetto e Illustrazione” curata dall’Associazione “L’Arte delle Nuvole”, presieduta da Andrea Mazzotta,
Premiati per la sezione “Fumetto”: 3° classificato Costantino Garzillo (IV Liceo Scientifico “O. Flacco” di Venosa), 2° classificato Hanza Falem (IV Liceo Scientifico “G. Galilei” di Trebisacce), 1° classificati per un lavoro di gruppo Salvatore Ungaro e Claudio Martinelli (II Liceo Classico “O. Flacco” di Venosa).
Per la sezione “Illustrazione”: 2° classificati ex aequo Matteo Gentile (I Liceo Scientifico “G. Galilei” di Trebisacce) e Emanuele Gentile (IV Liceo Scientifico “G. Galilei” di Trebisacce), 1° classificata Maria Di Leo (III Ipsia “E. Aletti” di Trebisacce).
Per la sezione “Premi Speciali della Giuria”: Alicia Paolino (IV Liceo Classico “A. di Turi” di Trebisacce) e Enrico Aurelio (V Liceo Scientifico “G. Galilei” di Trebisacce).
Per la “Menzione Speciale” premiata Francesca Albamonte (III Liceo Classico “G. Colosimo” di Corigliano Calabro).
I vincitori del “Premio Tersicore 2017” sono: Irene Fabrizio (IV Turismo ITS “G. Filangieri” di Trebisacce) al terzo posto, Francesca Italiano (III ITI-IPSIA “E. Aletti” di Trebisacce) al secondo posto e Mariasara Staffa (IV Liceo Classico “A. di Turi” di Trebisacce) prima classificata.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners