fbpx

Redazione

Redazione

URL del sito web:

Morto a 74 anni l'arcivescovo metropolita di Cosenza-Bisignano

COSENZA - S. E. Rev.ma Monsignor Francescantonio Nolè, Arcivescovo Metropolita di Cosenza-Bisignano, è morto alle ore 15.00 circa di oggi 15 settembre 2022 a Roma, presso il Policlinico “A. Gemelli”.
Dopo alcuni giorni di intensa sofferenza offerta con grande lucidità per la sua Sposa di Cosenza-Bisignano e per l’intera Chiesa all’età di 74 anni l’Arcivescovo Metropolita bruzio si è addormentato nel Signore.

Ancora una strage su un barcone. Corbelli: “Completare il Cimitero dei Migranti a Tarsia. Confido nel presidente Occhiuto”

COSENZA - “La nuova strage di migranti, che ha visto la morte, per fame e sete, su un barcone, di tre bambini e tre donne, è qualcosa di atroce, un fatto indegno, una vergogna che chiama in causa la responsabilità non solo dell’Italia  ma dell’Ue, di tutti i Paesi europei interessati  che continuano a non fare nulla per cercare di fermare quest’altra immane tragedia”. E’ quanto afferma, in una nota, il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, da sempre impegnato a fianco del popolo dei migranti e promotore della più grande opera umanitaria al mondo legata proprio alla tragedia dell’immigrazione, il Cimitero internazionale dei Migranti, in fase di realizzazione a Tarsia, per dare dignità alla morte di queste sfortunate persone.

Si chiude con oltre 10mila presenze l'XI Festival delle Migrazioni

ACQUAFORMOSA - Grande successo di pubblico alla XI edizione del festival delle migrazioni, oltre 10.000 presenze di pubblico nei concerti e oltre 600 persone presenti nei convegni e seminari che hanno fatto tappa negli 8 progetti gestiti dall’Associazione “Don Vincenzo Matrangolo” E.T.S.
L’itinerario del festival che è partito da San Sosti ha visto la presenza nei comuni di: Cerzeto, San Benedetto U., San Giorgio Albanese, Vaccarizzo, San Basile e il grande finale ad Acquaformosa.

Al via la terza edizione di "Porte Narranti"

SAN BENEDETTO ULLANO - A San Benedetto Ullano apre i battenti la terza edizione dell’estemporanea di pittura su porte del centro storico “Le Porte Narranti”. Dal 7 al 9 agosto diversi artisti dipingeranno la storia del borgo su alcune porte del centro storico interpretando, con la loro arte episodi della storia e della cultura e della preziosa spiritualità di questo paese di minoranza arbëresh.

Novità itinerante per l'XI Edizione del Festival delle Migrazioni

ACQUAFORMOSA – Sarà una edizione molto particolare quella del Festival delle Migrazioni 2022 che l'Associazione “Don Vincenzo Matrangolo” ETS sta organizzando per questa estate. La XI edizione, infatti, a dire dagli organizzatori, «avrà la finalità di ragionare criticamente e comunitariamente sulle problematiche dell’accoglienza, sulle forme di sfruttamento di cui, spesso inconsapevolmente, siamo corresponsabili e sui campi di azione su cui necessario operare per “tenere saldamente il campo”».

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners