fbpx

Girls in Italy vince il Trofeo Globo Tricolore 2020

Il logo dell'evento Il logo dell'evento

ROMA - E’ tutto made in Sud il progetto sardo-calabro Girls in Italy, un’idea innovativa di intendere il viaggio, che vede le donne al centro, nel ruolo di viaggiatrici, ma anche di ambasciatrici della cultura Italiana, dei saperi e delle tradizioni che fanno del nostro Paese una delle mete turistiche più ambite al mondo. 

Girls in Italy è il primo progetto Italiano di tour operating specializzato in viaggi ispirazionali e trasformativi per sole donne, alla scoperta delle donne che fanno l'Italia, quella più vera e autentica. Ma l’idea dei due fondatori, Angelina Fadda, l’anima Sarda del progetto, e Danilo Verta, quella Calabra, è più ampia, e concentra i propri intenti sulla promozione e la diffusione dei principi di Gender Equality e Diversity & Inclusion nell'ambito del mondo dei viaggi. Lo fa con prodotti dedicati alle viaggiatrici, ma anche alle aziende che intendono impegnarsi in percorsi di empowerment su questi temi, percorsi da svolgere nella formula dei viaggi evocativi per team, esperienze in cui rafforzare lo spirito di squadra, costruire relazioni significative e innalzare la produttività del gruppo di lavoro. Un esempio? Quello di soggiorni totally disconnected, organizzati in silenziosi borghi abbandonati, corsi ispirazionali di sopravvivenza, percorsi di mindfulness e coaching e molto altro. Girls in Italy è vincitore del premio Trofeo Globo Tricolore 2020 per la categoria "Nuovi Turismi", premio organizzato nell'ambito del Festival Italian in the World con i partners Rai Cinema Channel e Rai International e con il patrocinio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dell'Anica, dell'Italian Trade Agency e del Ministero degli Affari Esteri. La premiazione si è tenuta oggi 1° Novembre in una cerimonia online, in diretta da Cinecittà World. https://www.facebook.com/fesItaliaintheWorld/posts/213912750089236  (link alla diretta).

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners