fbpx

Buchteln di Natale

Buchteln di Natale

Sulle Dolomiti i plumcake si chiamano Buchteln, sono delle palline a base di pasta lievitata, farcite di confettura (spesso di albicocche) e accostate nella teglia l'una all'altra a formare una grande brioche, si servono con salsa alla vaniglia o con un buon bicchiere di Moscato Giallo, un vino fresco ma non troppo dolce.
Ecco il Buchteln in versione natalizia a stella, farcito con confettura di frutti di bosco, potete ovviamente utilizzare anche crema di nocciole per far felici i golosi di casa.


Ingredienti:
100 ml di latte tiepido
30 g di zucchero
15 g di lievito
350 g di farina
2 uova
1/2 bustina di zucchero vanigliato
1 presa di scorza di limone grattugiata
20 g di burro fuso
confettura di frutti di bosco per farcire
burro fuso per lo stampo e per spennellare
zucchero a velo per completare
Mescolare 20 ml di latte tiepido con lo zucchero e il lievito, lasciar riposare al caldo per 15 minuti.
Unire la farina, il latte rimasto, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone e il burro fuso. Impastare a lungo e con cura. Lasciar lievitare coperto per un'ora. Stendere l'impasto a 1/2 cm di spessore, ricavarne dei quadrati e farcirli con la confettura, chiudere bene la pasta attorno al ripieno. Spennellare uno stampo a stella con il burro, spennellare ogni singolo Buchtel con burro fuso e disporli nello stampo uno accanto all'altro con la chiusura verso il basso. Lasciar lievitare ancora 15 minuti , cospargere di zucchero a velo e infornare a 170° per 30-35 minuti circa. Si mangia ancora tiepido staccando le palline una ad una.

© Riproduzione riservata



Abbonati a dirittodicronaca.it

Caro lettore, cara lettrice,
ci rivolgiamo a te sottovoce, per sottolineare il senso di gratitudine che, con il tuo continuo interesse, hai dimostrato durante questi anni di attività ininterrotta di informazione che DIRITTO DI CRONACA ha gratuitamente garantito sul Territorio dal 2009. A giugno 2020, nel pieno della pandemia, abbiamo chiesto un sostegno economico libero per far fronte a nuovi oneri economici e poter garantire il servizio di informazione. I risultati, purtroppo, non sono bastati a coprire tutte le spese. A quei pochi sostenitori, però, va il nostro profondo senso di gratitudine e di riconoscenza.
Quanto fatto potrà avere un seguito solo se ogni utente lo vorrà davvero, dimostrandolo fattivamente, anche se in maniera puramente simbolica: sostenendoci con l'irrisorio contributo di un solo caffè al mese. Questo darà la possibilità di accedere a tutti i contenuti della nostra piattaforma di informazione, che sarà resa più fruibile e più "smart" e arricchita di nuovi approfondimenti e nuove rubriche che abbiamo in cantiere da tempo ma che non abbiamo potuto realizzare per carenza di fondi.
Ti ringraziamo di vero cuore sin d'ora per quello che farai per sostenere Diritto Di Cronaca.

NON STACCARCI LA SPINA... AIUTACI A MANTENERTI SEMPRE INFORMATO!
Emanuele Armentano


abbonati per 6 mesi

abbonati per 12 mesi


Articoli correlati (da tag)

Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners