fbpx

CALCIO - A Corigliano si pensa ad una Polisportiva fra Calcio e Futsal

CALCIO - A Corigliano si pensa ad una Polisportiva fra Calcio e Futsal

CORIGLIANO - Giorni cruciali per la Corigliano calcistica. Si susseguono, infatti, incontri e riunioni in vista della prossima stagione che potrebbero aprire scenari nuovi e innovative strategie. La società di patron Guccione, neo promossa in Eccellenza, in effetti è alle prove di dialogo con vecchi e nuovi soci per approntare i piani avvenire. La novità, però, risulterebbe essere una realtà con un unico organigramma dirigenziale tra il Corigliano calcio e il Corigliano futsal di serie A del presidente Olivieri. Progetto in fase di studio sotto più punti di vista per capire la fattibilità sia a carattere tecnico che burocratico. Si tratterebbe di una piccola polisportiva calcistica che in caso di decollo potrebbe avare distinti staff tecnici ed esecutivi e chissà inglobare in futuro altre società cittadine.

Frattanto, nel prossimo incontro parteciperanno anche i nuovi papabili dirigenti pronti ad ascoltare e a sposare eventualmente il programma. In attesa di capire se tale notevole progetto decollerà o meno le due società sono al lavoro per i rispettivi tornei di appartenenza. Per il Corigliano calcio oltre al versante societario tiene banco anche quello inerente alla guida tecnica. Negli ultimi giorni si sono innalzate le quotazioni che portano ad un ritorno sulla panchina biancazzurra di mister Aita. Incontro che dovrebbe avvenire tra le parti nel prossimo week- end mentre non sono da escludere anche altre ipotesi. I nomi più gettonati restano Pacino, Pascuzzo e il tecnico uscente Cipparrone. Non sono da escludere altri nomi con qualche outsider in rampa di lancio. Solo dopo la scelta del tecnico ci sarà modo di conoscere riconfermati e new- entry. Per il rifacimento in erba naturale del “Città di Corigliano”, invece, ancora nessuna novità. I ritardi in termini burocratici sembrano allungare i tempi effettivi per l’inizio dei lavori ormai necessari alla struttura. Manutenzione che entro questo mese dovrebbero partire per non rischiare di dover giocare le prime di campionato in altri campi limitrofi. Si spera in una celerità degli aspetti formali per poter aprire i cantieri. Per il Corigliano futsal, invece, dopo la seconda salvezza consecutiva senza patemi nella massima serie futsal, non è emerso granché sul fronte tecnico dove mister Toscano dopo il secondo miracolo meriterebbe la riconferma. Anche qui da valutare sia la guida tecnica che l’organico dove oltre ai validi veterani coriglianesi doc servono calcettisti di qualità. Interrogativi insistono sugli italo- brasiliani già in forza o altri nomi nuovi. Il progetto della polisportiva calcistica sulla carta appare innovativo e condivisibile nonché in grado di far sedere e ragionare più anime intorno ad un'unica idea. Prospetto che andrebbe ad ingolosire anche partner e sponsor per un doppio notevole torneo e relativa doppia visibilità.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners