Roggiano, dalla Caritas il progetto “AiutiAMOci”

La Chiesa Madre e nel riquadro le uova di Arco La Chiesa Madre e nel riquadro le uova di Arco

ROGGIANO GRAVINA - Grande iniziativa di solidarietà quella denominata “AiutiAMOci responsabilmente”, attuata dalle Caritas parrocchiali di San Pietro Apostolo e Regina Paradisi di Roggiano Gravina, guidate rispettivamente da don Andrea Caglianone e don Carmelo Terranova, insieme all’Acr, all’Agesci, all’associazione A.R.C.O. guidata da Francesco Provenzano ed a tutti i volontari.

Lo scopo è quello di dare un aiuto concreto a quelle famiglie che, in questo particolare momento, necessitano di aiuti. Infatti, in questo periodo d’emergenza a causa della pandemia, la Chiesa ha attivato tutto ciò che è nelle sue forze materiali e spirituali per testimoniare in maniera più forte, decisa e concreta la sua vicinanza verso chi, oggi ancora più di prima, ne ha davvero bisogno. «Oggi si rende ancora più necessario, ma noi come Chiesa lo facciamo da sempre, in maniera silente e amorosa nei confronti del prossimo»: esordisce così don Caglianone (coordinatore della stessa unità pastorale) e promotore dell’iniziativa. Una catena umana, dunque, aperta a tutti coloro “che vogliono metterci la faccia – aggiunge don Andrea – e che vogliono spendersi per il prossimo”. Diversi i modi per poter dare il proprio contributo a chi questa pandemia ha generato un grande disagio economico e sociale. Dal “carrello sospeso” nei punti vendita (alimentari, mini-market e attività commerciali) che espongono il carrello con la locandina a “Una mano per Roggiano”, dove i cittadini possono depositare nei carrelli generi alimentari di prima necessità. Inoltre, c’è pure “l’Uovo amico”, il cui ricavato dell’associazione A.R.C.O., contribuirà all’acquisto di buoni spesa, che saranno distribuiti alle famiglie in difficoltà. Prevista, infine, anche la “Spesa a domicilio”, con servizio è rivolto a quanti, per motivi diversi, sono impossibilitati a fare la spesa autonomamente tramite un gruppo di volontari che si occupa di farla per loro.

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners