fbpx

Esaro, altalena di numeri Covid nel comprensorio In evidenza

Il drive-in screening a San Lorenzo del Vallo Il drive-in screening a San Lorenzo del Vallo

ROGGIANO GRAVINA - Altalena di numeri Covid nel comprensorio dell’Esaro, dove, tra nuovi casi e guariti, lo scostamento maggiore si registra nella cittadina roggianese con un +7 in 48 ore che fa tornare a 28 i positivi tra i quali 25 a domicilio e 3 in ospedale. Salgono per fortuna anche i guariti (51), ma risalgono a 74 pure le quarantene.

Quest’ultimo dato è collegato al problema scolastico ed è per questo che il sindaco – Salvatore De Maio – nel ringraziare un’azienda di San Marco Argentano per «la donazione di tamponi rapidi in un momento assai delicato a causa della pandemia in corso», ha comunicato di essere «in contatto con i vertici del Dipartimento di prevenzione ed i medici di base per proseguire l'attività di screening per la diagnosi di infezione da SARS-COV-2 rivolta in primis al mondo scolastico e poi ad altri cittadini». Sempre dall’Esaro si registra un’accorata missiva di Francesco Provenzano, presidente di Arco (Associazione ri-uniti Calabria oncologia) al Commissario straordinario dell’Asp cosentina e per conoscenza ai sindaci di Roggiano, Sant'Agata, e Fagnano. Lo stesso chiede che «quale entità di prevenzione strutturalmente collegato al Gom di Reggio Calabria, nel crono programma previsto per la somministrazione del vaccino anti-Covid, possa trovare una qualche priorità la categoria dei pazienti oncologici. Intanto a Mottafollone, Santa Caterina Albanese e San Donato di Ninea, si aggiungono quali “Covid-free” anche Cerzeto (5 guariti in totale) e Cervicati. Per il resto sono 62 (-1) ad Altomonte (40 positivi al molecolare, 21 all'antigenico; 1 in ospedale e diverse quarantene collegate; stabili a 56 a Terranova da Sibari, 1 in ospedale; 55 a domicilio; 9 quarantene e 24 guariti; 20 (-2) a Spezzano Albanese più 18 quarantene; 17 (+3) a San Lorenzo del Vallo (1 ricovero; 16 a domicilio); 27 in quarantena, e 7 guariti; 17 (+2) anche Fagnano Castello con 20 quarantene collegate; Malvito 10 (-1), 7 al molecolare, 3 all'antigenico; 1 in attesa di esito; 7 guariti; 3 quarantene; 5 (-1) San Marco Argentano, più 11 quarantene; e 18 guariti; 4 anche a San Sosti dove sono 16 i guariti; 2 a Sant’Agata d’Esaro con 18 guariti; 3 quarantene a Tarsia con 5 guariti; 3 anche a Mongrassano con 8 guariti e 15 quarantene attive. Inoltre, si registra un sospiro di sollievo a San Lorenzo del Vallo dove ieri mattina - presso il Castello - dove tutti i tamponi effettuati (diverse decine) sono risultati negativi al Covid-19. Un sentito grazie è andato a chi, in modo tempestivo, ha comunicato ai medici di base i loro dubbi per un'eventuale positività; all'Amministrazione comunale che ha potuto fare un primo tracciamento dei contatti, cercando d’arginare la diffusione del virus ancor prima di ricevere comunicazione ufficiale da parte dell'Asp. I cittadini partecipanti al drive-in, grazie alla collaborazione degli operatori sanitari e dei medici, hanno dimostrato grande senso di responsabilità. Infine, a proposito di screening gratuito, a Terranova da Sibari si terrà nei giorni 28 e 29 gennaio.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners