fbpx

Esondazione del Crati, don Galizia convoca tavolo urgente per trovare soluzioni

CORIGLIANO ROSSANO - «In qualità di Parroco delle comunità di Apollinara e Thurio, invito le SS.VV. ad un incontro urgente presso la comunità di Thurio (in chiesa) per giorno 25 febbraio c.m. alle ore 17:00, ad un mese esatto dall’ultima esondazione, per discutere dei problemi inerenti la situazione del fiume Crati». Così esordisce nella sua missiva indirizzata alle autorità don Cosimo Galizia, già noto alle cronache per le sue battaglie in difesa dei propri parrocchiani vittime delle pericolosissime esondazioni del fiume Crati.

Ore tese per il fiume Crati. Chiusa una strada a Tarsia

TARSIA – Sono ore di grande apprensione per il fiume Crati che, com'è noto, è esondato in più creando danni a colture e territorio. Nel comune di Tarsia la situazione non è da meno. Ieri, infatti, dopo l'intervento della Protezione Civile, il sindaco Roberto Ameruso ha emesso un'ordinanza di chiusura della strada dell'argine che collega con Tarsia i comune di Santa Sofia d'Epiro e Bisignano. La situazione per tutta la notte è stata tenuta sotto controllo considerata l'allerta meteo che ha interessato questo territorio nella giornata di ieri.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners