Aveva tentato di uccidere una persona in pronto soccorso, arrestato dai Carabinieri

CORIGLIANO CALABRO – I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Castrovillari - Ufficio G.I.P., nei confronti di C.A., 37enne di Cariati per il reato di tentato omicidio.
I fatti risalgono ad inizio maggio quando l’uomo aveva aggredito presso il pronto soccorso dell’ospedale di Corigliano un cittadino bulgaro, che si trovava in sala d’attesa per essere visitato a seguito di alcune escoriazioni riportate in una caduta.

Violano il decreto anti Covid-19, sanzioni e sequestri della Guadia di Finanza

CORIGLIANO ROSSANO - Nel corso della quotidiana attività di servizio di pattugliamento del territorio, finalizzata a riscontrare l’attuazione delle misure di contenimento disposte per l’emergenza epidemiologica da COVID-19, i Finanzieri della Tenenza di Corigliano Calabro hanno proceduto – nella notte del 3 aprile u.s. – al controllo di due persone le quali, senza apparente giustificato motivo, si trovavano a bordo di un furgone mentre percorrevano la SS106 Bis.

Atto di Affidamento a Maria e visita del vescovo ai comuni della Diocesi

ROSSANO - Proseguendo nel cammino di fede, preghiera e vicinanza, alle comunità e a tutti i fedeli, in questo terribile momento di difficoltà che scuote nel profondo i cuori di ciascuno, l’Arcidiocesi di Rossano Cariati si appresta a vivere la Settimana Santa, con l’auspicio che la Pasqua possa essere per tutti momento di rinascita interiore ed anche del vivere sociale.

La protezione civile di Rossano farà i check-in davanti l'ospedale

CORIGLIANO-ROSSANO - I volontari della Protezione Civile, in questo momento di emergenza inerente alla diffusione del Covid-19 (Coronavirus) su tutto il territorio nazionale, garantiranno un maggiore monitoraggio e controllo degli accessi all'Ospedale “Nicola Giannettasio” di Rossano. Non entra chi ha più di 37,5 di febbre. Si entra da soli e non in coppia. È quanto fa sapere l’Assessore alla Protezione Civile, Tatiana Novello, sottolineando che questa fase operativa è stata anticipata da un momento di formazione su come eseguire il check-in in piena sicurezza a cura dell’Azienda Sanitaria Ospedaliera (ASP).

Inala solvente mentre lavora in lavanderia: salvato dai carabinieri

ROSSANO - Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Rossano, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno tratto in salvo un commerciante rossanese all’interno di una lavanderia ubicata nel centro cittadino.
I carabinieri, mentre svolgevano le attività di controllo del territorio volte alla prevenzione dei reati predatori commessi in particolare nei confronti degli esercenti, nel transitare da via Palermo di Corigliano Rossano, notavano che in un orario in cui normalmente le attività commerciali non sono aperte al pubblico, vi era una lavanderia lì ubicata con le luci accese all’interno e le porte serrate senza che alcuno fosse presente.

Due arresti per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

CORIGLIANO ROSSANO - Nella scorsa serata personale della Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano, nel corso di un operazione di Polizia Giudiziaria , finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, nonché di contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti, traeva in arresto, in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, C.D. classe 86 e la compagna D.A. classe 96.
Nello specifico il personale operante, durante un servizio di osservazione ed appostamento, notava il C.D. scendere nell’androne della sua abitazione e, dopo aver aperto il portone, fare accedere una persona alla quale in modo furtivo ed immediato consegnava qualcosa.

Ferisce in piazza un uomo con un coltello, arrestato dalla Polizia

CORIGLIANO ROSSANO - Nei giorni scorsi personale del Commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto M.F. di anni 59 per lesioni personali aggravate. In particolare giungeva presso la Sala Operativa del citato Commissariato la segnalazione di una persona che poco prima era stata accoltellata in una piazza del centro cittadino. Prontamente giunto sul posto, il personale della volante constatava la presenza di una persona che presentava una ferita sul braccio sinistro, causata probabilmente da un arma da taglio.

I Free Love all'Acquapark Odissea 2000

CORIGLIANO ROSSANO - L'etichetta discografica Roka Produzioni, grande realtà calabrese che vanta prestigiose collaborazioni e validi artisti di tutta la regione, continua a firmare importanti partnership con realtà prestigiose di tutto il territorio. Anche per l'estate 2019, infatti, è stata confermata la collaborazione con l’Acquapark Odissea 2000, il parco acquatico dei record, un evento lungo 25 anni, oltre 4 milioni di visitatori da tutto il Sud che, sin dalla sua prima inaugurazione si è impreziosito dalla costante presenza di artisti ed ospiti di fama nazionale ed attraverso le confermate partnership con le più ascoltate emittenti radiofoniche nazionali, continua a rappresentare sia la formidabile e privilegiata location di importanti eventi di intrattenimento, sia soprattutto un potente motore di marketing territoriale per la Città d’arte di Corigliano Rossano, per l’appeal dell’intera Sibaritide e per la Calabria.

Due arresti per droga della Polizia a Corigliano Rossano

CORIGLIANO - Nei giorni scorsi personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio nell’area urbana Rossano di Corigliano Calabro, ha tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente, detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione, A.A. di anni 36 e M.M., di anni 28, entrambi residenti in quel Comune.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners