fbpx

Frascineto e Rogliano, approvato il regolamento per l’istituzione del Garante dei diritti delle persone con disabilità

FRASCINETO - Approvato il regolamento per l’istituzione del Garante dei diritti delle persone con disabilità dei Comuni di Frascineto e Rogliano. Si è svolta l’11 marzo 2021 la riunione finale presso il Comune di Frascineto, per definire il regolamento comunale per l’istituzione del Garante dei diritti delle persone con disabilità, voluto dal Garante dei diritti delle persone con disabilità del comune di Frascineto Gianfranco Pisano, nonchè, ha rappresentato in quest’incontro il Coordinamento dei garanti calabresi, per condividere il regolamento con le persone bisognose che ogni giorno vivono delle difficoltà sul territorio.

Frascineto, incontro per condividere il regolamento che istituisce il Garante dei diritti delle persone con disabilità

FRASCINETO - Si terrà giovedì 25 febbraio ’21, su piattaforma digitale, un incontro formale, per la condivi-sione del regolamento per l’istituzione del Garante dei diritti delle persone con disabilità del comune, voluto fortemente dal Garante dei diritti delle persone con disabilità del comune, quale obietti-vo dell’incarico affidategli dal Sindaco del Comune di Frascineto, in questo modo, si inizia un nuovo per-corso di collaborazione con ANCI Calabria, Fand Calabria e Fish Calabria,

Frascineto ospiterà la stazione Pollino del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria

FRASCINETO - Una quantità innumerevole di interventi di soccorso in più di 20 anni hanno visto l'impiego di operatori e tecnici della Stazione Pollino del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (S.A.S.C.).Tanti soccorsi hanno trovato in Frascineto, piccolo borgo arbëreshë del Parco Nazionale del Pollino, un punto nevralgico per il dispiegamento di tanti tecnici che hanno portato soccorso a chi necessitava di aiuto nelle tante e diverse aree montane ed impervie del Parco del Pollino garantendo anche, in più di un'occasione, una sicura piazzola per l'atterraggio di elicotteri di soccorso.

Frascineto ha il Garante per le disabilità. E' Gianfranco Pisano

FRASCINETO - Il Comune di Frascineto ha istituito ufficialmente la figura del Garante per la disabilità, su proposta del Vice Sindaco con delega alla protezione civile, Angelo Prioli.  Il decreto di nomina del sindaco, Angelo Catapano, sentiti i pareri della federazione tra le associazioni nazionali dei disabili e della federazione italiana per il superamento dell’handicap, ha individuato nella persona di Gianfranco Pisano, presidente dell'associazione Soccorso senza Barriere, il garante per le problematiche che riguardano il mondo delle disabilità.

Ritorna la gran fondo di mountain bike organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) E’ iniziato il conto alla rovescia per l’edizione 2017 della Marathon degli Aragonesi, la gran fondo di mountain bike - tappa valida per il Trofeo dei Parchi naturali - organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica Ciclistica Castrovillari, presieduta da Antonio Limonti. La gara dal percorso tecnico e suggestivo attraverso le bellezze del Parco Nazionale del Pollino – che patrocina l’evento sportivo insieme alla Polisportiva del Pollino – si caratterizza per l’Imperticata, la salita dalle forti pendenze del Monte Moschereto. E’ questo il tratto distintivo dell’evento che coinvolge i territori comunali di Castrovillari, Frascineto e Civita, con l’obiettivo di valorizzare il contesto naturale delle tre municipalità coinvolte e sottolineare la valenza attrattiva del turismo sportivo ecocompatibile con il contesto naturale di grande pregio custodito nel perimetro di gara.

Graziano chiede fermate di ItaloBus anche per Frascineto e Sibari

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) ItaloBus arriva a Cosenza ma lascia a piedi un territorio desertificato dal servizio ferroviario e con una rete viaria che è la più arretrata d’Europa. Da domani (Sabato 8 Aprile) partirà il servizio di autolinee complementare e sostitutivo dell’alta velocità, gestito dalla società Nuovo Trasporto Viaggiatori, sulla tratta Cosenza-Salerno con fermate intermedie a Lauria e Sala Consilina. Ed il territorio della Sibaritide-Pollino? Ancora una volta rimarrà escluso dalla rete della mobilità nazionale. Perché? Considerato che, pur trattandosi di un servizio gestito in totale autonomia da una società privata, la gestione dei trasporti è demandata per legge alle regioni.

Doppio appuntamento per ricordare Francesco Fusca

FRASCINETO – Un doppio appuntamento quello di domani per ricordare il compianto Ispettore Emerito del Ministero Iur Francesco Fusca. Infatti, a partire dalla mattina alle 9.30 l'Istituto Omnicomprensivo di Frascineto ha inteso organizzare un evento per celebrare il poeta, saggista, studioso di etnie, pedagogista di Spezzano Albanese morto improvvisamente lo scorso 30 giugno nella sua casa di Corigliano Calabro. Una mattinata che la dirigente scolastica Rosellina Ferraro ha voluto dedicare per ricordare “un grande uomo, fedele custode del mondo arbëresh”. E su questo ha voluto puntare la dirigente scolastica di una realtà che comprende ben 6 comunità albanofone, invitando tutti nell’Auditorium scolastico per presentare l'ultimo lavoro di Fusca, un libro intitolato “Scritti 2 – tra Pedagogia e Letteratura” (edizioni Expressiva), uscito subito dopo la sua morte e non a caso definito il libro del cuore.

Catapano e Tocci si auto sospendono dal Partito Democratico

CIVITA - I sindaci di Frascineto, Angelo Catapano, e di Civita, Alessandro Tocci, si auto sospendono dal Partito Democratico. È questa la determinazione a cui sono arrivati i due amministratori delle cittadine arbëreshe, contigue territorialmente, che questa mattina hanno fatto sapere, attraverso una conferenza stampa, tutte le problematiche e le cause che hanno portato alla rottura definitiva con i democrat. All'origine del dissapore c'è la mancanza di dialogo e, sottolineano, l'assenza della politica nella gestione del governo nazionale e della conseguente adeguatezza del governo regionale alla miope politica che vuole estromettere i piccoli comuni dalla compagine amministrativa italiana.

I sindaci arbëreshë si incontrano a Spezzano per avviare il processo di unificazione dell'Arbëria

SPEZZANO ALBANESE – L'Arbëria si incontra e manifesta la propria volontà di fare fronte comune nel far sentire la propria voce alla politica regionale. È questa la sintesi di una serata in cui ben 11 sindaci di comunità albanofone della provicincia di Cosenza, ieri sera a Spezzano Albanese, si sono incontrati per avviare i lavori di collaborazione al fine di ridefinire i confini di quella città “virtuale” che conta circa 40mila abitanti e chiamata, appunto, Arbëria.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners