fbpx

Sant’Agata, consegnate dall'Arco mascherine anti-contagio

S. AGATA D’ESARO - Dopo San Marco Argentano e Villa San Giovanni (Reggio Calabria), l’Arco, Associazione ri-uniti Calabria oncologia, sodalizio presieduto da Francesco Provenzano, ha consegnato ieri mattina ben centotrenta mascherine al Comune di Sant’Agata di Esaro alla presenza del Commissario prefettizio, dottoressa Antonella Vecchio e del gruppo di volontari che gestisce l’emergenza Coronavirus assistendo i bisogni di anziani e persone in difficoltà. Sempre nella cittadina dell’Esaro, si registra l’iniziativa di “Sade Future Lab”, un nuovo gruppo di lavoro che vuole agire ed impegnarsi a favore della popolazione. In questo momento di criticità ed emergenza sanitaria, consci del rischio che corre la popolazione, i promotori hanno deciso «di creare un fondo da destinare all’emergenza Covid-19”». I fondi, già versati con generosità, saranno utilizzati per il supporto a persone e/o enti che ne avranno bisogno, ad esempio per farmaci o per carburante dell’ambulanza. I fautori dell’iniziativa stanno dando un esempio concreto di solidarietà che indica alla comunità una via di speranza e di futuro. E da chi è stata avviata l’idea arriva il commento: «Siamo tutti emozionati da questi gesti d’umanità».

Fagnano, in preghiera contro l’epidemia Covid-19

FAGNANO CASTELLO - La forza delle preghiere per «contrastare» l'epidemia da Covid-19. Quella che può sembrare una tradizione arcaica ed ormai superata, in periodi moderni nei quali anche le Sante Messe vanno via social, è stata rinnovata a Fagnano Castello.

Operazione "Valle dell'Esaro": 45 misure cautelari, anche a Spezzano, San Lorenzo, Tarsia e Terranova

COSENZA - Nelle prime ore della mattinata odierna, 11 febbraio 2020, il Servizio Centrale Operativo e le Squadre Mobili di Cosenza e Catanzaro, supportati da pattuglie di diversi Reparti Prevenzione Crimine, nonché dalle Squadre Mobili delle Questure di Reggio Calabria, Monza-Brianza, Viterbo e L’Aquila, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, con il Procuratore della Repubblica dott. Nicola Gratteri, il Procuratore Aggiunto dott. Vincenzo Capomolla e il Sostituto Procuratore dott. Alessandro Riello, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 45 soggetti indagati (video) per la partecipazione ad una associazione, armata, finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente operante nei comuni della Valle dell’Esaro facente capo alla famiglia Presta.

Maxi-operazione nell'Esaro di Polizia di Stato e D.D.A per il narcotraffico

CATANZARO - Maxi-operazione della Polizia di Stato, che sta dando seguendo un articolato provvedimento restrittivo emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catanzaro su richiesta della D.D.A., Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di ben 45 soggetti appartenenti ad una associazione, a quanto pare armata, finalizzata soprattutto al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente operante nei comuni della Valle dell’Esaro

“Il poeta nel borgo” a Terranova con il poeta Franco Arminio

TERRANOVA DA SIBARI - Si è appena svolto l’evento “Il poeta nel borgo”, con la partecipazione del poeta Franco Arminio, uno degli autori più letti in Italia negli ultimi anni. Il poeta, di origini campane, è sempre in giro per il suo impegno come paesologo a difesa e tutela dei piccoli paesi e delle aree interne, e scrive di questi temi da anni sui maggiori quotidiani italiani. 

Due denunce nell'Esaro per smaltimento illecito di rifiuti

SANTA CATERINA ALBANESE - Smaltimento illecito di rifiuti connesso alla lavorazione in un frantoio. Per questa presunta violazione sono state denunciate a piede libero due persone, parenti tra loro, per i reati di natura ambientale collegati allo scarico abusivo di reflui in un terreno limitrofo.

Luigi Castellucci giovane provetto scrittore a San Sosti

SAN SOSTI - «Nonostante si definisca un ragazzino ed abbia solo 18 anni, nei testi – Luigi Castellucci – dimostra d’essere un uomo». Sono le recenti parole della scrittrice-poeta Elenia Stefani, con le quali apre la sua recensione su «Caro te, ti racconterò di quelli del “fino alla fine”», che potrebbe anche significare – come recita un celeberrimo motto – “quelli che non si arrendono mai”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners