San Sosti, a Maria Cristina Curti il V Premio Mario Carbone

  • Il noto fotografo e documentarista è un sansostese; diverse le menzioni speciali tra i 35 finalisti del concorso
La foto vincitrice del concorso ad opera di Maria Cristina Curti La foto vincitrice del concorso ad opera di Maria Cristina Curti

 

SAN SOSTI - Maria Cristina Curti con la foto “Matera, il vicolo”, ha vinto il “Premio Mario Carbone” 2019 sul tema “Matera senza confini”. La cerimonia di premiazione del V concorso fotografico intitolato al grande fotografo e documentarista d’origini sansostesi, ha visto la giuria esprimersi al meglio verso la vincitrice motivando che «l’autrice ha saputo cogliere con grande dinamicità un frammento di vita quotidiana posizionando i vari soggetti alla giusta distanza e nelle zone più rappresentative del fotogramma cogliendo appieno il tema del concorso».

Secondo e terzo classificati sono stati Vincenzo Adduci con la foto “Ti ricordi quando”; e Luigi Rummolo con la foto “Verso nuove mete”. Menzioni speciali della giuria, che dopo aver esaminato tutte le richieste ne ha ammesso trentacinque con 47 fotografie al giudizio finale, sono andate a Giuseppe Panza con la foto “La dimora del tempo sospeso”; Giorgio Nuzzo con la foto “Il giuoco del pallone” Luisa Boscarelli con la foto “Andalusia, Spagna”; a Francesco Pinzauti per la foto “Sa processioni, Tertenia-Sardegna”; ed a Luigi Curti con la foto “Vita nei Rioni”. L’evento si è svolto presso la Sala Congressi San Giuseppe in località Pettoruto. Promosso e fortemente voluto anche quest'anno dall'associazione “Movendo Lux” e dall'amministrazione comunale di San Sosti guidata dal sindaco Vincenzo De Marco, ha visto – durante la premiazione – oltre ai saluti dei promotori, ripercorrere la storia artistica del Maestro Carbone, a cura di Giuseppe D'Addino, con ben due mostre fotografiche. La prima, una collettiva dei partecipanti al concorso di quest'anno "Matera senza confini", illustrata dal videoartista Orazio Garofalo; la seconda denominata "L'anima del borgo" di Rosellina Buontempo (vincitrice della quarta edizione), presentata da Chiara Leone. 

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners