fbpx

Alloggi della nuova Cavallerizzo disponibili per i terremotati

Alloggi della nuova Cavallerizzo disponibili per i terremotati

CERZETO - Sette alloggi della Nuova Cavallerizzo a disposizione di altrettanti nuclei familiari delle zone colpite dal terremoto. La decisione dell’amministrazione comunale di Cerzeto, guidata dal sindaco Giuseppe Rizzo, è stata comunicata al Capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, e alla Prefettura di Perugia, nella persona di Raffaele Cannizzaro, già soggetto attuatore per la ricostruzione di Cavallerizzo.

“La nostra amministrazione, per far fronte alla drammatica situazione venutasi a creare in numerosi comuni del Centro Italia a seguito del devastante sisma - si legge nella comunicazione inoltrata al capo della Protezione Civile - mette a disposizione del Dipartimento sette alloggi ubicati nella Nuova Cavallerizzo ricostruita grazie all’instancabile impegno del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale in collaborazione con la popolazione locale a seguito della frana del 7 marzo del 2005 che ha colpito la nostra frazione con conseguente delocalizzazione dell’intero centro abitato”. Il sindaco Rizzo, inoltre, evidenzia che l’esecutivo municipale del piccolo centro arbëreshe è convinto che “oltre alla disponibilità materiale delle unità abitative  che servirebbero a risolvere problematiche varie, la possibilità data a famiglie di sfollati di trovare conforto presso una comunità che ha superato problemi analoghi sia una soluzione per alleviare problemi di disagio psicologico ed una enorme dose di speranza e fiducia nelle istituzioni con ricadute positive - termina il primo cittadino di Cerzeto - molto al di là del nucleo ristretto dei beneficiari materiali”. 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners