Nuovo caso di contagio da Covid-19 ad Altomonte In evidenza

Panorama aereo della cittadina Panorama aereo della cittadina

ALTOMONTE - «C’è un nuovo caso di contagio ad Altomonte, niente allarme ma la situazione è seria». Lo annuncia Emilia Romeo, assessore ai Servizi sociali del Comune, sul suo profilo Facebook. È il quarto contagio nella cittadina, dopo la signora – guarita e dimessa ad aprile – ed i suoi due familiari ancora in attesa di essere “negativizzati”.

«C’è la consapevolezza – prosegue la Romeo rivolta ai cittadini – che dovete condividere con me che il nostro paese oggi corre un rischio diverso rispetto al periodo appena passato, in cui più volte si è parlato di casi di nuovo contagio senza che però fosse vero o ci fossero i termini reali. Infatti le persone interessate dai provvedimenti rientravano già in gruppi familiari che erano tenuti sotto controllo medico per episodi precedenti. Oggi la situazione cambia. Ieri pomeriggio alle ore 17:30 sono stato avvisato dall'ufficio ASP di Castrovillari su comunicazione dell'ufficio ASP di Cosenza che una cittadina di Altomonte una giovane ragazza era risultata positiva al tampone per il coronavirus. La ragazza è una familiare di un componente della Giunta comunale. Ci siamo immediatamente resi parte attiva insieme con il medico curante del nucleo familiare per avviare la quarantena obbligatoria per il nucleo familiare in questione e per le persone che più recentemente sono state a contatto stretto con loro. Inoltre con l'intervento delle superiori autorità sanitarie siamo riusciti ad ottenere l'effettuazione del tampone già stamattina alle ore 9:30 per il componente della Giunta comunale e la moglie, proprio per avere un riscontro immediato sulla situazione e sulle misure da adottare - oltre all'isolamento volontario da parte di tutti quanti colori quali hanno avuto contatti recenti e stretti con le persone in questione. Vi terremo costantemente informati dell'andamento della situazione e sulle misure che intendiamo adottare. Auspichiamo che i risultati di questi due ultimi tamponi possono essere negativi. Li conosceremo tra domani e domenica. Nel frattempo uso l'occasione per ricordare a tutti e raccomandare a tutti la massima prudenza nel rispettare le misure di prevenzione e di sicurezza - mascherina guanti osservare la distanza lavarsi spesso le mani uscire il meno possibile contattare meno persone possibili se non strettamente necessario, ecc. ecc. - anche nei confronti dei propri familiari, perché purtroppo la piccola esperienza di Altomonte dimostra che finora i casi di contagio sono arrivati da contatti tra familiari e non da componenti esterne. Pur in un momento di preoccupazione forte continueremo il nostro lavoro a sostegno della comunità altomontese e preghiamo i cittadini di fidarsi di noi e di ciò che comunichiamo. Come abbiamo più volte dimostrato tutto ciò che può essere comunicante senza infrangere la legge sarà portato a conoscenza dei cittadini. Ancora una volta e particolarmente questa volta vi prego di starci affettuosamente vicini e di sostenerci in questo momento difficile e vi prego anche di dare la massima diffusione a questo mio messaggio. Pur in questo particolare contesto invio a tutti voi i migliori auguri di Festa del 1° Maggio».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners