Due arresti a Castrovillari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti In evidenza

Due arresti a Castrovillari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) In data 13.03.2016, alle ore 17:00 circa, a Castrovillari, personale del NORM – Aliquota Radiomobile alle dipendenze del Maresciallo Capo Maiorano Gaetano, ha tratto in arresto due giovani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (art.73 L. 309/90): B. F. del 96, residente a Cosenza, già noto alle FF.PP.; H. Y. del 93, nato in Marocco, residente Castrovillari, incensurato.

I due giovani sono stati controllati in strada dalla pattuglia impegnata in un normale servizio perlustrativo ed uno di essi è stato trovato in possesso di quantitativo di stupefacente del tipo “Hashish”. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire le seguenti droghe suddivise in dosi: 22,4 gr di hashish; 19,5 gr di ecstasy; 1 gr di ketamina.
Droghe sottoposte a sequestro, verosimilmente destinate ad essere vendute al dettaglio e consumate in previsione di qualche festino privato organizzato nella zona.
Per i ragazzi sono scattate le manette ed hanno passato la notte alla casa circondariale di Castrovillari, su disposizione del P.M. di turno della Procura di Castrovillari, Dott.ssa Giuliana Rana.
Nell’odierna mattinata entrambi gli arresti sono stati convalidati. Per il B.F. è stato disposto il provvedimento dell’Obbligo di dimora nel Comune di CS in attesa dell’udienza fissata per maggio p.v..

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners