Arresti e denunce nel Pollino da parte dei Carabinieri In evidenza

Arresti e denunce nel Pollino da parte dei Carabinieri

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) A conclusione di un servizio coordinato a largo raggio, tenutosi nella giornata del 24.03.2016, i militari della Compagnia Carabinieri di Castrovillari, guidata dal capitano Antonio Leotta, hanno ottenuto i seguenti risultati operativi:
-Arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio (art 73 L.309/90), M.K., albanese dell’87. Stupefacente, del tipo “eroina”, sequestrato. Malvivente sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria;

-Denunciato in stato di libertà due cittadini italiani, di cui uno minorenne, poiché a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di diverse dosi di sostanze stupefacenti;
-Denunciato 4 stranieri per occupazione di unità abitativa popolare in assenza di titolo, violazione di domicilio, danneggiamento;
-Denunciato C.F. dell’88 che dopo aver rubato uno scooter, alla vista della pattuglia dei CC, tentava di scappare, perdeva il controllo del motociclo e continuava la propria fuga a piedi. Dopo poche ore, veniva identificato, raggiunto presso la propria abitazione e condotto in caserma per le formalità di rito. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e furto;
-Denunciato D.G. per il furto di tubi “discendenti” in rame.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners