Maria Silella precisa: "Nessun documento di sfiducia" In evidenza

Maria Silella Maria Silella

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) "Nessun documento di sfiducia... solo un atto di impulso al rilancio dell'azione amministrativa".
«Questo è il vero spirito del documento sottoscritto dai consiglieri di maggioranza e che sta destando tanto scalpore nelle ultime ore, sconfinando da ogni logica». Così il consigliere Maria Silella, per il gruppo Democratici per Cv, precisa sul polverone alzatosi in merito alla stabilità amministrativa.

«Al termine di una normale verifica amministrativa -continua-, dopo un primo anno di consiliatura che ha visto l'Amministrazione impegnata a fronteggiare continue emergenze ed a riprendere atti e progetti disattesi durante l'anno di commissariamento dell'Ente, abbiamo semplicemente sollecitato un'accelerazione dell'azione amministrativa al fine di raggiungere tutti gli obiettivi del programma elettorale.  Nessun out-out è sancito nel documento sottoscritto; anzi, i consiglieri hanno richiesto di interagire col Sindaco per porre rimedio ad alcune criticità rilevate, fermo restanti poteri e prerogative proprie del suo ruolo e la fiducia nella sua azione amministrativa.
Ecco perché ritengo vi sia in atto una vera e propria strumentalizzazione politica da parte di chi fa presto a "cantar vittoria" nella speranza che con quel documento si decretasse la fine della consiliatura. Nelle sedi deputate continueremo a garantire l'azione di chi quotidianamente ha come unico obiettivo il benessere collettivo ed in quelle stesse sedi i consiglieri eserciteranno il loro ruolo di impulso per lo sviluppo del nostro territorio. I post sui social e le spicciole insinuazioni le lasciamo a chi il bene della città non l'ha mai voluto e, oggi, fa fatica a tener dentro tutti i pezzi!!!».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners