fbpx

Approfittava su internet di una donna incapace, denunciato dalla polizia In evidenza

Approfittava su internet di una donna incapace, denunciato dalla polizia

COSENZA – (Comunicato stampa) Personale della Questura di Cosenza, Squadra Mobile, alle direttive del Questore Luigi Liguori, nella giornata odierna ha dato esecuzione ad ordinanza di misura cautelare di divieto di dimora in Roma di avvicinamento e di comunicare in qualsiasi modo con la vittima emessa, dal Giudice delle Indagini Preliminari c/o il Tribunale di Roma, nei confronti di F. O. nato il 1961 a Mesoraca (KR).

Il F., agganciava la vittima su internet ed approfittando dello stato di incapacità psichica della donna, l’aveva indotta ad elargirgli fraudolentemente grosse somme di denaro, causandole un grave danno patrimoniale.
L’arrestato, non è nuovo a questo tipo di attività criminale a mezzo internet, difatti risulta già noto alla Polizia di Stato per reati penali specifici, già rinviato a giudiziario per fatti di analoga natura e in questo specifico caso non potrà più dimorare nel comune di Roma né avvicinare né comunicare in alcun modo con la malcapitata.

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners