fbpx

Amministrative a Cerzeto. Il programma di “Uniti per Cerzeto” per continuare a governare

Amministrative a Cerzeto. Il programma di “Uniti per Cerzeto” per continuare a governare

CERZETO - Ultimi scorci di campagna elettorale per le amministrative a Cerzeto. Nel piccolo centro arbëreshë si voterà per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale. Tre le liste civiche in lizza. Tra queste “Uniti per Cerzeto”, contrassegnata sulla scheda elettorale con il n.3, capeggiata dal sindaco uscente, Giuseppe Rizzo, che si ripropone alla guida del municipio per i prossimi cinque anni. “Una squadra in parte nuova, - è spiegato - per continuare a innovare mantenendo ben saldi i valori e i principi che ci hanno contraddistinto durante queste amministrazioni”.


Il programma della lista civica che sostiene Rizzo è sintetizzato in dieci macro aree, “Si compone di una serie di proposte concrete e già attuabili - si legge - visto i progetti già presentati e che ora la lista “Uniti per Cerzeto” vuole tradurre in pratica nei prossimi cinque anni per rispondere alle istanze e ai bisogni del paese, ponendosi a disposizione dei cittadini. Il nostro è un programma diverso, trasparente, innovativo, che non si basa su logiche propagandistiche”. La partecipazione collettiva è uno degli obiettivi principali. Saranno incentivate le formazioni di consulte tematiche, comitati di frazione, Pro loco e gruppo Scout, nuove forme di informazione e bilancio partecipato, l’istituzione della figura del presidente del consiglio comunale e della commissione di garanzia e trasparenza degli atti pubblici presieduta da un consigliere di opposizione. Uno dei temi centrali del programma di governo è l’ambiente “non come limite allo sviluppo ma promotore esso stesso di uno sviluppo nuovo, seguendo i canoni del protocollo rifiuti zero, puntando su progettualità come il risparmio idrico ed iniziative già immediatamente cantierizzabili”. Altro tema è la cura del territorio con la messa in sicurezza di strade, piazze, edifici pubblici e scuole, la cura del verde pubblico con la creazione di nuovi spazi di aggregazione ed abbattimento delle barriere architettoniche. C’è poi la riqualificazione sia urbana che naturalistica, la progettazione di nuove iniziative che possano aumentare il numero di visitatori nel borgo. Al fine di creare una comunità sempre più solidale si lavorerà all’istituzione del centro diurno per anziani, al rafforzamento sull’integrazione ed attività sociali e culturali nell’ambito dei progetti già in corso con la struttura Sprar esistente, l’istituzione dell’asilo nido in località Colombra. Rizzo e la sua squadra puntano a far diventare nei prossimi anni Cerzeto la “comunità della socialità”, guardando alle famiglie “per cogliere le sfide del futuro”. La lista “Uniti per Cerzeto” si ripropone, quindi, per creare una “comunità ben servita, per continuare ad essere un comune modello per i comuni limitrofi attraverso il potenziamento e miglioramento dei servizi già attivi e l’implementazione di nuovi come la raccolta dei rifiuti, modello porta a porta, “rifiuti zero”, metanizzazione nelle aree non ancora servite, captazione di nuove sorgenti idriche, l’adozione di un nuovo Piano Strutturale Comunale.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners